Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 14

Risultati da 1 a 10 DI 14

20/04/2015 12:26:00 Stress, ipertensione, insonnia e depressione

I danni alla salute causati dal divorzio
Divorziare non conviene alla salute. Lo dicono ormai diversi studi, l'ultimo dei quali segnala il rischio di infarto per chi si cimenta nella separazione legale dal proprio partner. Lo studio, effettuato dalla Duke University e pubblicato su Circulation, è stato realizzato su oltre 15.800 persone di entrambi i sessi.
I dati indicano che a seguito del divorzio aumentano le probabilità di un attacco cardiaco, in particolare fra quei soggetti che hanno alle spalle più separazioni. Le donne sono ... (Continua)

10/04/2015 17:14:34 L'opinione dell'esperto sui fatti di Milano

Quando il fallimento scatena la follia
Un gesto folle, guidato dalla sete di vendetta, che ha causato la morte di 4 persone e il grave ferimento di una quinta. È questo il risultato della folle mattinata al tribunale di Milano di Claudio Giardiello, il 57enne residente in Brianza che si è reso protagonista della strage di giovedì mattina che ha posto sotto gli occhi dell’opinione pubblica i limiti dei livelli di sicurezza del palazzo di giustizia meneghino.
Ma cosa lo ha spinto a compiere questi omicidi? Quali meccanismi sono ... (Continua)

04/12/2013 13:16:27 L’amore borderline

Ti amo e ti odio
La relazione con una persona con tratti borderline di personalità inizia in modo travolgente, come un meraviglioso sogno d’amore, presto però il sogno diventa un incubo. 
Stare con un borderline (anche se esistono vari livelli di gravità del disturbo) significa vivere una relazione d’amore-odio, ossessiva, complicata ed instabile da cui, tuttavia diventa molto difficile uscire. 
A prescindere dalla sua durata, la relazione con un borderline rischia di avere un impatto destabilizzante ... (Continua)

25/11/2013 14:12:46 L'atto scatena stati emotivi positivi

Il perdono ci fa bene
Perdonare comporta stati emotivi positivi e mette in moto un complesso network cerebrale, che include la corteccia prefrontale dorsolaterale, la corteccia del cingolo, il precuneo e la corteccia parietale inferiore. La ricerca, condotta da un team di ricercatori dell'Università di Pisa guidato dal Professor Pietro Pietrini, è stata pubblicata dalla rivista scientifica Frontiers in Human Neuroscience.
Emiliano Ricciardi e i suoi colleghi hanno utilizzato la risonanza magnetica funzionale ... (Continua)

02/07/2013 11:32:45 La più comune delle disfunzioni sessuali maschili

Eiaculazione precoce
È la più comune delle disfunzioni sessuali maschili, essa, infatti, si manifesta con una prevalenza compresa tra il 22% e il 38% della popolazione sessualmente attiva.
A dispetto di ciò solo il 9% richiede un consulto.
È caratterizzata dal fatto che la persona non riesce ad attuare un controllo volontario cosicché eiacula prima che lo desideri.
L’assenza di controllo volontario sul riflesso eiaculatorio è spesso innescato dalla stessa strategia messa in atto dalla persona per ... (Continua)

21/09/2012 09:46:42 La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Come superare la depressione post separazione
L’amore per sempre sembra non esistere più: un matrimonio su tre finisce in un divorzio.
Ma nonostante le separazioni siano ormai all’ordine del giorno, la fine di un matrimonio rimane una delle esperienze più dolorose e laceranti che una persona possa sperimentare nel corso della propria esistenza.
Accettare la fine di un amore è un processo psicologico complesso che ha molte affinità con quello che avviene alla morte di una persona cara.
Questo articolo, dedicato a chi è stato ... (Continua)

09/05/2012 18:51:00 Riconoscerla e curarla sono due momenti fondamentali per risolvere il problema

La Cleptomania è un disturbo psichico vero e proprio
Si tratta di un mancato controllo dell’impulso, una sorta di dipendenza non da una sostanza concreta tipicamente riconosciuta come da abuso, alcol, fumo di sigaretta, cannabis e altro; piuttosto la dipendenza da quella scarica di adrenalina che il rischio di essere scoperti nell’atto del rubare si può provare. È il rischio di correre un pericolo che determina la sensazione forte di attivazione interna che è quella ad essere la causa di dipendenza.
I sintomi per fare diagnosi di cleptomania ... (Continua)

21/02/2012 17:38:28 i suggerimenti dei pediatri per affrontarli nel modo giusto

I capricci dei bambini, che fare?
Se il bambino inizia a non seguire le regole, a protestare per qualsiasi motivo, a ripetere, con insistenza, parole del tipo: “Voglio” e “No!” e anche, a strepitare e a dare calci … è arrivato il “fatidico” periodo dei capricci!
La prima reazione dei genitori, di solito, è di preoccupazione o di delusione, perché si teme che questo sia il segnale di un futuro carattere violento o la conseguenza di non essere stati all’altezza del proprio ruolo. E invece, secondo i pediatri, non c’è motivo ... (Continua)

03/08/2007 

Le ragioni del sesso
Dovrebbe essere una cosa istintiva, naturale, quasi “non ragionata” ed invece no. Alla base della scelta di far sesso vi sono tanti motivi fra loro diversi.
Una ricerca dell’Università del Texas rivela l’esistenza di centinaia di svariate e complesse ragioni. Gli psicologi e ricercatori David Buss e Cindy Meston hanno indicato ben 237 motivazioni, che verranno pubblicate sul numero di agosto della rivista Archives of Sexual Behavior.
La ricerca si è articolata in due studi e sono ... (Continua)

11/05/2005 

La vendetta di Montezuma sconfitta da un vaccino
Una pasticca alla settimana presa per due settimane prima di partire rende il viaggiatore avventuroso immune dalla ben nota “vendetta di Montezuma”: l'attacco di mal di pancia e di diarrea che troppo spesso costringe a letto per alcuni giorni il turista in visita nei paesi tropicali.

Montezuma colpisce in modo subdolo: una bibita con ghiaccio, un buon piatto di insalata fresca nascondono il pericolo anche per il turista più accorto. Non è il cibo in sé, ovviamente, ma l'acqua usata per ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale