Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3848

Risultati da 2481 a 2490 DI 3848

27/02/2010 Per le imperfezioni bastano poche iniezioni di acido ialuronico

Nuovo filler per rimodellare il corpo
Per un fondoschiena alla Jennifer Lopez basta il tempo di una messa in piega. Per sollevare glutei, aumentare polpacci, correggere irregolarità post liposuzione, cicatrici infossate e anche per rimediare a piccole imperfezioni del seno da oggi non servono più ricoveri, cicatrici e bisturi: è sufficiente qualche iniezione a base di acido ialuronico. La novità, che viene dalla Svezia, è stata presentata a Parigi durante la seconda edizione del corso organizzato dal gruppo di ricerca ... (Continua)

26/02/2010 Ricercatori italiani verificano in un topo l'esistenza di un fattore ambientale

Ipotesi autoimmune per la sclerosi multipla
Sulla sclerosi multipla, grandi sono gli sforzi della comunità scientifica per arrivare a una soluzione. Mentre il dott. Zamboni si concentra sui problemi di circolazione come causa scatenante (in basso il link dell'articolo), altri ricercatori italiani dell'Università Cattolica di Roma guidati da Francesco Ria e Giovanni Delogu cercano la risposta in un fattore ambientale che scateni la risposta autoimmune.
A parte la teoria di Zamboni, sulla sclerosi multipla ci sono in sostanza due ... (Continua)

25/02/2010 10:19:18 Ricerca australiana mostra nesso fra sovrappeso in età adulta e longevità

Qualche chilo in più allunga la vita
Ci raccomandano sempre di mantenere un peso corporeo adeguato per vivere di più e meglio, ma ora una ricerca fa breccia in questa consolidata convinzione. Lo studio arriva dall'Australia ed è stato pubblicato sulla rivista specializzata in geriatria Journal of the American Geriatrics Society.
I ricercatori che lo firmano sostengono che i soggetti anziani con un leggero sovrappeso hanno una probabilità maggiore dei coetanei che si mantengono in linea di vivere più a lungo.
In realtà, la ... (Continua)

25/02/2010 Tessuto ovarico trapiantato produce due diverse gravidanze
Due figli dopo un trapianto di ovaie
È la prima volta al mondo. Tiene a precisarlo Claus Yding Andersen, il medico che consentito a una donna danese di 33 anni di portare avanti due gravidanze e dare alla luce due bambini dopo aver subito l'asportazione del tessuto ovarico per facilitare una cura antitumorale contro il cancro che l'aveva colpita.
Lo stesso tessuto ovarico è stato congelato e conservato per preservare la fertilità della donna “questa è la prima volta al mondo che una donna ha avuto due figli da due diverse ... (Continua)
22/02/2010 I prodotti più indicati per la propria pelle

Una corretta cosmesi
Una perfetta cura del proprio corpo impone la (conseguente e coerente!) corretta gestione della pelle. L’igiene cosmetologica prende in considerazione tre momenti-chiave quali la detersione, l’idratazione e la fotoprotezione che, tutti e tre, rappresentano un atto di prevenzione quotidiano.
Un’efficace detersione cutanea (sia per pelli normali che, come vedremo, per quelle seborroiche) deve rimuovere ogni tipo di impurità presente sulla pelle: lo sporco idrosolubile - derivante da ... (Continua)

22/02/2010 Nfix alla base dello sviluppo genetico dell'individuo

Un solo gene coordina il passaggio da embrione a feto
Un gene "spegne" l'embrione e "accende" il feto. Lo hanno scoperto i ricercatori della Divisione di Medicina Rigenerativa, Cellule Staminali e Terapia Genica del San Raffaele e del Dipartimento di Biologia dell'Università degli Studi di Milano, in collaborazione con diverse Istituzioni nazionali ed internazionali, i quali hanno individuato come un singolo gene sia in grado di "spegnere" i geni dello sviluppo del muscolo scheletrico embrionale e di "accendere" quelli fetali, già simili a quelli ... (Continua)

19/02/2010 10:42:14 Una passione esagerata per i dolci potrebbe portare a problemi psicologici

Rischio depressione per i bambini golosi
La voglia di dolce è comune ad ogni bambino, e non solo. Tuttavia, secondo una recente ricerca statunitense il bambino che cerca con troppa insistenza una fetta di torta o una merendina potrebbe avere da adulto problemi di depressione o anche di dipendenza da alcool o psicofarmaci.
A sostenerlo, un'équipe di ricercatori guidati da Julie Mennella del Monell Chemical Senses Center, i quali hanno pubblicato uno studio sulla rivista specializzata in problemi di dipendenza Addiction. Stando ai ... (Continua)

18/02/2010 
Dove ci si cura con le staminali in Italia
Le cellule staminali embrionali sono oggetto di un acceso dibattito etico e ad esse molti affidano le speranze di nuove cure per malattie molto gravi, come Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.
Tuttavia esistono altre staminali, dette somatiche o adulte, che sono prelevate dal corpo stesso del malato o da un donatore compatibile (quasi sempre un familiare stretto) e che sono già utilizzate in Italia per la terapia di diverse patologie.
La tecnica di prelievo delle staminali adulte ... (Continua)
17/02/2010 La misura del condom è fondamentale per raggiungere il piacere

Preservativi, va scelta la taglia giusta
Se si sbaglia la taglia del preservativo si rischia di rinunciare al piacere, e non solo. È quanto afferma una ricerca americana che ha coinvolto più di 400 uomini fra i 18 e i 67 anni i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Sexually Transmitted Infections.
Secondo i ricercatori, uno dei problemi più ricorrenti è dato dal fatto che gli uomini tendono a privilegiare le misure più grandi per evitare, al momento dell'acquisto, di incorrere in una sorta di autodenuncia delle ... (Continua)

15/02/2010 11:28:13 Studio americano mette in guardia le future mamme in sovrappeso

Nascite premature, il peso è un fattore di rischio
C'è un rapporto fra peso eccessivo nelle donne in gravidanza e la possibilità che il bambino nasca prematuro. È quanto emerge da una ricerca statunitense pubblicata sulla rivista Epidemiology, secondo la quale appunto essere in sovrappeso prima o durante la gestazione aumenterebbe il rischio di un parto anticipato.
Un gruppo di ricercatori della Boston University School of Medicine, dello Slone Epidemiology Center e della Boston University School of Péublic Health sono arrivati alla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale