Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 111 a 120 DI 456

10/10/2014 14:40:00 Incidenza più bassa ma mortalità più elevata
Osteoporosi killer per gli uomini
Ebbene sì, anche gli uomini possono soffrire di osteoporosi. Per molti potrebbe essere una notizia sconvolgente, dal momento che il sentire comune interpreta l'osteoporosi come una malattia prettamente femminile.
In realtà, nonostante l'incidenza sia effettivamente più bassa, si tratta comunque di una condizione per nulla rara fra gli uomini. L'aspetto più preoccupante è che quando colpisce gli uomini i danni sono nella maggior parte dei casi maggiori.
Proprio per questi motivi la ... (Continua)
09/10/2014 15:55:00 Be-total tips per la prevenzione stagionale

La prima colazione che combatte l’influenza
Dopo un’estate quasi ovunque all’insegna del maltempo, e un autunno con sbalzi di temperatura che hanno giocato a favore dei virus simil-influenzali, che inverno ci attende?
I meteorologi un po’ si sbilanciano, anche se a lunga scadenza le previsioni sono difficili, e propendono per una stagione fredda con precipitazioni anche abbondanti. Condizioni climatiche che possono facilitare il diffondersi dei virus dell’influenza. “Lavarsi spesso le mani, coprirsi la bocca e il naso quando si ... (Continua)

04/10/2014 11:19:45 Alternativa efficace e con effetti collaterali minori
Una terapia per le unghie colpite da psoriasi
Chi è colpito da psoriasi lamenta una riduzione significativa della propria qualità di vita. Ciò è ancora più evidente in quei pazienti – quasi la metà del totale – nei quali la patologia investe anche le unghie, che diventano molto fragili.
Uno studio pubblicato sul Journal of Drugs in Dermatology ha confrontato due diversi farmaci per il controllo del disturbo. “In un sondaggio condotto su oltre 1.700 malati di psoriasi - scrivono i ricercatori statunitensi -, il 93 per cento degli ... (Continua)
29/09/2014 Gli alimenti

La dieta del sesso
Sesso e cibo. Un binomio inscindibile fin dall'antichità e ora più che mai attuale. Ne hanno parlato gli esperti durante il Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia (Siu).
Quel che è certo è che i cibi afrodisiaci esistono davvero. Ad affermarlo non è qualche leggenda popolare, ma dati scientifici reali. Fra gli alimenti promossi a pieni voti ci sono il cioccolato e lo zafferano, le noci e il basilico. Ma anche vongole e cozze, il miele, l'avena e le uova.
Vincenzo Mirone, ... (Continua)

27/09/2014 11:00:00 Quasi la metà dei pazienti operati ha un deficit di vitamina D

Carenza di calcio a causa di un intervento alla tiroide
Subire un’operazione alla tiroide comporta diversi fastidi e un problema serio di carenza di vitamina D. Nel 40 per cento dei casi, infatti, i pazienti che affrontano la tiroidectomia mostrano un livello basso della sostanza nel sangue.
A segnalarlo è una ricerca dell’Henry Ford Hospital di Detroit firmata dal dott. Hamad Chaudhary del Dipartimento di Otorinolaringoiatria e chirurgia della testa e del collo, che spiega: “il problema della carenza di vitamina D nei pazienti che si ... (Continua)

24/09/2014 La spezia ritarda la diffusione del mesotelioma

La curcuma assoldata contro il cancro del polmone
Dalla curcuma arriva una speranza per i malati affetti da mesotelioma, un tumore che colpisce i polmoni. Secondo uno studio della Case Western Reserve University e della Georg-Speyer-Haus di Francoforte, la curcuma – un componente del curry – avrebbe la capacità di rallentare l'azione distruttrice del mesotelioma.
La curcumina, elemento presente all'interno della curcuma, e i peptidi PIAS3 in un'azione congiunta riescono a innalzare i livelli della proteina PIAS3, un processo che porta alla ... (Continua)

15/09/2014 17:59:14 Farmaco si rivela superiore rispetto agli antagonisti della vitamina K

Rivaroxaban e Vka nella fibrillazione atriale non valvolare
In caso di fibrillazione atriale non valvolare nei pazienti avviati a cardioversione, l’anticoagulante orale rivaroxaban si è rivelato superiore in termini di protezione dagli eventi trombotici rispetto agli antagonisti della vitamina K (Vka).
Anche il rischio di sanguinamenti maggiori risulta notevolmente ridotto. Ad affermarlo è lo studio X-VeRT, presentato nel corso del congresso della European Society of Cardiology di Barcellona.
Il dott. Riccardo Cappato, direttore del centro di ... (Continua)

12/09/2014 17:20:00 Studio rivela l'origine dei focolai verificatisi nel 2013

Epatite A trasmessa dai frutti di bosco
Alcune partite di frutti di bosco infette sono alla base dei focolai di epatite A che si sono registrati lo scorso anno in Europa. A dirlo è uno studio condotto dall'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare in collaborazione con il Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc) e con gli stati coinvolti, fra cui l'Italia.
Il report dell'Efsa è una sintesi delle varie indagini di natura epidemiologica, virologica e alimentare realizzate nei vari paesi coinvolti. Il ... (Continua)

12/09/2014 16:06:00 Un deficit può causare un disturbo cerebrale grave

Senza vitamina B1 il cervello soffre
Una carenza di vitamina B1 - detta anche tiamina - può causare danni gravi al cervello. Nello specifico, secondo uno studio del Loyola University Medical Center, il deficit della sostanza può essere alla base di un disturbo cerebrale chiamato encefalopatia di Wernicke, potenzialmente fatale.
I sintomi a carico della vittima sono allucinazioni, confusione, coma, perdita della coordinazione muscolare, problemi alla vista. In casi estremi, la condizione può condurre a danni cerebrali ... (Continua)

11/09/2014 12:36:00 Gli alimenti che alleviano i sintomi

La dieta giusta contro il glaucoma
Ci sono alcuni alimenti che sembrano poter aiutare chi soffre di glaucoma. A rivelarlo sono i ricercatori dell'Università di Valencia, che hanno pubblicato su Archivos de la Sociedad Española de Oftalmologia uno studio sull'argomento.
Fra gli alimenti più indicati troviamo il vino rosso, frutta e verdura, tè verde, cioccolato, caffè e fegato. È ovvio che non si tratta di una vera e propria terapia, ma di consigli per cercare di alleggerire i disagi dovuti a questa malattia oculare che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale