Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 221 a 230 DI 456

03/01/2013 Maggior propensione ai calcoli per chi ha una posizione preferita

In caso di calcoli evitare di dormire sul fianco
Coricarsi sempre sullo stesso lato può aumentare il rischio di calcoli renali in questo lato del corpo. Lo rivela uno studio condotto da Marshall L. Stoller dell'Università della California e pubblicato sul 'Journal of Urology'. Infezioni delle vie urinarie, disordini metabolici e un eccesso di vitamina D sono fra le cause dei calcoli.

I 'sassolini' spesso escono dal corpo attreverso le urine, ma il passaggio può essere molto doloroso. In due anni di studi su 110 pazienti colpiti da ... (Continua)

03/12/2012 11:31:07 Protegge il nostro viso dai danni dello smog

Olio di Argan, l'alleato della nostra pelle
L'olio di Argan, questo prezioso estratto dei semi della pianta di Argania spinosa, è da sempre particolarmente apprezzato per le sue proprietà nutritive, cosmetiche e medicamentose. La pianta dell'Argan fornisce solo pochi chilogrammi di frutta all'anno, il cui impiego è essenzialmente nella produzione di olio ad uso alimentare e cosmetico. L’albero di Argan si estende dalla regione di Agadir fino ai monti dell’Atlante, a sud del Marocco. Questa foresta unica è l’ultimo argine contro ... (Continua)

28/11/2012 Farmaco indicato per i pazienti con trombosi venosa profonda o embolia polmonare
Embolia polmonare, autorizzato Rivaroxaban
L’anticoagulante orale Xarelto (rivaroxaban) di Bayer HealthCare è stato approvato dalla Commissione Europea (CE) per il trattamento dell’embolia polmonare (EP) e la prevenzione delle recidive di trombosi venosa profonda (TVP) e dell’EP negli adulti.
Tale approvazione fa di rivaroxaban l'unico nuovo anticoagulante orale approvato per questa indicazione nell’UE. "Circa un paziente su 10 affetto da embolia polmonare muore a causa della malattia, e a questo riguardo, l’EP rimane una delle ... (Continua)
21/11/2012 09:21:35 È inutile cominciare a poche settimane dalla prova costume

L'inverno mette ko la cellulite
La cellulite è un problema molto comune: secondo un report dell'Osservatorio PoolPharma Research, i cuscinetti adiposi sono un’ossessione dell'85% delle donne e delle ragazze, considerati già dai diciassette anni un grave handicap estetico.
Tutte le donne, ma anche gli uomini, tendono a prendersi cura del proprio corpo quando arriva il caldo e iniziano a scoprirlo. Niente di più sbagliato.

Bisogna partire dai mesi freddi. Da ora. Infatti il freddo, ... (Continua)

15/11/2012 Sperimentato nuovo approccio per impedire la fecondazione

Nuova strada per l'anticoncezionale maschile
La ricerca del “pillolo” continua. L'idea di mettere a punto un anticoncezionale orale maschile sembra intrigare molto i ricercatori di tutto il mondo, che fanno a gara per giungere a un prodotto davvero efficace.
Un team del Population Council's Center for Biomedical Research di New York guidato dal dott. Yan Cheng sta vagliando una nuova soluzione, un composto chimico che invece di inibire la produzione di sperma, induce le cellule spermatiche ad uscire dai testicoli prima del tempo, ... (Continua)

06/11/2012 16:25:01 Bassi livelli della vitamina associati a una maggiore longevità

Poca vitamina D allunga la vita
Farà anche bene alle ossa, ma sembra minacciare la nostra longevità. La vitamina D è al centro di uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal e condotto da un centro specializzato sull'invecchiamento, il Gerontology and Geriatrics Leiden University Medical Center di Leiden nei Paesi Bassi.
Secondo i risultati dell'analisi, infatti, bassi livelli di vitamina D sono associati a una maggiore longevità: “abbiamo riscontrato che la longevità familiare è associata a bassi ... (Continua)

22/10/2012 Studio associa la malattia alla presenza di funghi e muffa
Rischio sarcoidosi a causa della muffa
Chi è esposto alla presenza di muffa o funghi domestici corre più degli altri il rischio di sviluppare la sarcoidosi, patologia cronica infiammatoria dei polmoni. A dirlo è un team di ricercatori svedesi e sloveni che ha analizzato 62 pazienti non fumatori affetti da sarcoidosi, 34 dei quali mostravano manifestazioni extrapolmonari della patologia. Lo studio è stato presentato nel corso di CHEST 2012, convegno annuale dell'American College of Chest Physicians.
I medici hanno testato i ... (Continua)
18/10/2012 16:52:55 Studio dimostra i vantaggi di una supplementazione di vitamina D

Contro il lupus la vitamina D
Una ricerca francese dimostra che l'utilizzo di una supplementazione vitaminica può aiutare i pazienti che soffrono di lupus. Si tratta di uno studio condotto presso l'Hôpital La Pitié Salpitrière di Parigi pubblicato sulla rivista Arthritis Research and Therapy.
Stando ai risultati, la vitamina D potrebbe migliorare le condizioni di vita di chi soffre di lupus, agendo come immunomodulatori nel lupus eritematoso (Sle), patologia autoimmune debilitante che si caratterizza attraverso la ... (Continua)

17/10/2012 11:31:22 Ricerca sottolinea le proprietà protettive dell'ortaggio

Le carote nere per la salute dell'intestino
Per assicurare equilibrio e benessere al proprio intestino e per allontanare il rischio di un cancro al colon, un valido aiuto può essere rappresentato dalle carote nere. Questa varietà dell'ortaggio è poco diffusa in Occidente, ma già conosciuta soprattutto in India, dove da tempo vengono apprezzate le sue qualità nutritive.
Una ricerca dell'Università del Queensland, condotta da Anneline Padayachee e pubblicata su Food Chemistry, dimostra che la carota nera – in realtà più tendente al ... (Continua)

02/10/2012 16:40:12 Tutti i rischi della pelle al freddo

Per una pelle più giovane e sana anche in autunno
Con l’arrivo dell’inverno, a livello di epidermide si accentuano i problemi legati al microcircolo e proprio queste alterazioni sono responsabili di una minore ossigenazione dei tessuti e, quindi, dell’invecchiamento cellulare della cute. “Il freddo invernale provoca un restringimento dei vasi sanguigni – precisa il prof. Di Pietro – che è causa di disidratazione della cute. Per prevenire questa disidratazione, non solo dobbiamo prestare particolare attenzione agli sbalzi repentini di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale