Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 321 a 330 DI 456

13/05/2010 Studio individua uno squilibrio ricorrente nel regime alimentare delle neo-mamme

La dieta giusta per l'allattamento
L'allattamento fa senz'altro bene al neonato, a patto che si seguano precise regole dietetiche. Lo studio di un gruppo di scienziati dell'Università spagnola di Granada si è concentrato proprio sulle abitudini alimentari delle neo-mamme che allattano il proprio bambino.
Stando ai risultati emersi, addirittura il 94 per cento delle mamme non seguirebbe una dieta adatta ad assicurare al bambino il giusto apporto di vitamine, proteine e grassi. Oltre a ... (Continua)

29/04/2010 In California messo al bando l'Happy Meal perché favorisce l'obesità

Un freno al cibo spazzatura
Il tentativo è di prenderla alla larga. Una contea della California ha vietato la distribuzione dei giocattoli associati al famoso Happy Meal di McDonald's e tanto desiderati dai bambini. Il proposito è quello di diminuire l'interesse per un tipo di alimentazione nociva per la salute dei bambini stessi.
Ken Yeager, promotore dell'iniziativa, ha spiegato: “l'intento è di eliminare l'incentivo a scegliere cibi grassi e dolci. Quello che stiamo cercando di fare è scindere il binomio cibi ... (Continua)

15/04/2010 L'importanza della Vitamina D nell'attivazione delle difese immunitarie

La vitamina D contro i sintomi influenzali
Il bel tempo primaverile non mette al riparo da possibili stati influenzali. Il clima, infatti, non è ancora stabile e i continui e repentini sbalzi di temperatura mettono a rischio la salute degli italiani.
Un’eventualità che può essere evitata grazie al contributo della Vitamina D, che svolge proprio un ruolo fondamentale nell’attivazione delle difese immunitarie contro le malattie infettive come l’influenza. L’attivazione delle cellule T che combattono le infezioni, infatti, necessita ... (Continua)

14/04/2010 10:55:18 Gli alimenti più indicati per i loro effetti benefici sul cervello

La dieta per evitare l'Alzheimer
Anche l'Alzheimer può essere prevenuto seguendo precise indicazioni alimentari. È quanto sostengono alcuni ricercatori della Columbia University di New York, che hanno pubblicato uno studio sugli effetti che alcuni cibi hanno in ottica preventiva sul morbo di Alzheimer.
Secondo gli scienziati guidati da Yian Gu, gli alimenti migliori in tal senso sarebbero le verdure a foglia verde scuro, i cavoli, i pomodori, il pesce azzurro, olio e cereali. I medici statunitensi hanno pubblicato i ... (Continua)

13/04/2010 10:54:49 Studio asiatico evidenzia un aumento rilevante del rischio

Carenza di vitamina B6, rischio di Parkinson
Di fronte a una carenza di vitamina B6, il pericolo di incorrere nel morbo di Parkinson aumenterebbe del 50 per cento. È la conclusione cui giunge lo studio di un team di scienziati giapponesi apparso sulla rivista British Journal of Nutrition.
I ricercatori asiatici hanno scoperto un legame fra l'assunzione di vitamina B e l'omocisteina, l'amminoacido che ha effetti tossici nei confronti delle cellule cerebrali. Naturalmente, livelli al di sotto della norma di vitamina B6 non si traducono ... (Continua)

11/03/2010 10:45:29 La vitamina D fondamentale per attivare il sistema di difesa immunitario

Il sole “scalda” il nostro sistema immunitario
C'è bisogno di più sole nella nostra vita. È quanto emerge da una ricerca dell'Università di Copenaghen che ha scoperto il ruolo di estrema importanza che la vitamina D, la cui fonte principale è appunto costituita dai raggi solari, svolge all'interno del sistema immunitario, attivando le cellule T (timo) del nostro organismo.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature Immunology e riportato sul notiziario europeo Cordis, rivela che per mettere in atto il proprio compito protettivo le ... (Continua)

22/02/2010 I segreti del make-up per l'anno nuovo

Guida al trucco luminoso
Quest'anno andrà molto di moda un make up luminoso, che esalti il viso utilizzando sfumature chiare e glitter.
Per cominciare ad arginare un colorito spento bisogna anzitutto sottoporsi a un trattamento esfoliante, a base di acido glicolico e prodotti arricchiti con enzimi: questo può dare come risultato una pelle più chiara e levigata e, quindi, più luminosa.
La tradizionale pulizia del viso, con vapore e “spremitura” dei punti neri, è da evitare per le pelli mature: un miglior effetto ... (Continua)

22/02/2010 Moda e cosmesi alleate per combattere la buccia d'arancia

Cellulite addio, si combatte indossando un paio di jeans
Gambe più snelle e sode senza ricorrere a ore di massaggi, trattamenti con creme o farmaci, semplicemente indossando un paio di jeans.
Sembra incredibile ma finalmente qualcuno ha ideato un rimedio alla cellulite che non richiede sforzi.
A fare tutto, mentre si è indaffarate con il lavoro e gli impegni della vita quotidiana, è uno speciale mix che viene rilasciato durante l'arco della giornata sulla nostra pelle.
Ebbene sì, sono nati i jeans con l'arma nascosta nel tessuto.
... (Continua)

10/02/2010 10:50:47 Più attività fisica e un aiuto dalle arance rosse per dimagrire

Dieta, il corpo si abitua e reagisce
Com'è difficile dimagrire. Lo sanno bene tante persone che provano innumerevoli volte a perdere peso senza riuscirci o raggiungendo risultati effimeri. Il problema è che l'organismo reagisce alle nuove abitudini alimentari compensando in fretta la perdita di energia dovuta alle rinunce alimentari e complicando la vita a chi cerca di rimettersi in forma.
Tutto ciò emerge da un articolo scientifico a firma di Martijn Katan e David Ludwig, due scienziati olandesi che hanno pubblicato la loro ... (Continua)

23/11/2009 Nuova ricerca studia le qualità a lungo termine della sostanza
Gli effetti dell'alendronato sull'osteoporosi
Nel combattere l'osteoporosi, non solo latte e vitamina D, ma anche l'alendronato risulta efficace. Lo rivela uno studio condotto in questi mesi all’università di Torino su un gruppo di donne sofferenti di osteoporosi post menopausale realizzato dall’internista Patrizia D’Amelio, una degli specialisti dell’equipe di ricercatori del professor Giancarlo Isaia.
Lo studio è stato presentato all'annuale convegno della Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale