Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 381 a 390 DI 456

27/12/2007 

I metodi di cottura preferibili per le verdure
Uno studio dell'università di Parma, pubblicato dal Journal of Agricultural and Food Chemistry, ha smentito la credenza che mangiare i vegetali crudi sia l'unico modo per preservare tutte le loro sostanze nutritive. Infatti secondo lo studio in alcuni casi la cottura al vapore e la bollitura possono addirittura aumentare la quantità di molecole benefiche. Lo studio ha esaminato carote, zucchine e broccoli e tre metodi di cottura: bollitura, vapore e frittura. Come è facile immaginare la ... (Continua)

20/11/2007 

Dal silicio la prevenzione dell'osteoporosi
Particelle di 10 / 20 milionesimi di millimetro, tanto piccole da consentire all’organismo di assimilarle facilmente. Il nanosilicio è l’ultima frontiera della prevenzione in materia di osteoporosi, un format chimico super microscopico prodotto in laboratorio capace di sopperire all’handicap ormai accertato delle nostre diete alimentari, fornendoci le quantità di silicio necessarie a garantire il ciclo vitale del tessuto osseo.
E’ la risposta alle più recenti acquisizioni circa il ruolo ... (Continua)

14/11/2007 

10 passi per combattere l'influenza con le erbe
L’Associazione Nazionale Medici Fitoterapeuti (ANMFIT) ha messo a punto un decalogo alimentare e di comportamento utile a prevenire e contrastare la malattia.
L'influenza è ancora una delle patologie più comuni e a più elevato costo sociale ed economico. E' stato calcolato che, solo negli Stati Uniti, ogni anno si perdono 189 milioni di giorni di scuola (pari a 500 mila anni), mentre i familiari di bambini ammalati perdono 126 milioni di giorni di lavoro. L’influenza comporta inoltre ... (Continua)

30/10/2007 
Un nuovo farmaco previene il cancro al seno
Il Raloxifene, già in uso contro l'osteoporosi, si è rivelato efficace anche per prevenire i tumori del seno, abbassando del 50% l’insorgenza della malattia nelle donne ad alto rischio. Negli Stati Uniti, dove è stato a lungo testato, la Food and Drug Administration (FDA) lo ha appena registrato per questa specifica indicazione.
Prima però che in Italia riceva la necessaria autorizzazione ministeriale occorreranno mesi o anni. Ma Andrea Decensi, direttore dell’di Oncologia Medica agli ... (Continua)
29/09/2007 

Combattere le prime rughe
Attorno ai 30 anni la pelle comincia a necessitare di una maggiore idratazione. I segni premonitori sono la comparsa di pori dilatati e piccole rughe di espressione, che denotano una minore elasticità cutanea.
Nonostante il fondotinta sia di per sé un idratante, a questo punto esso non è più sufficiente, bisogna utilizzare, prima del trucco, anche una crema che ridia tono alla pelle.
Gli ingredienti di base della crema possono essere vari: l'acido ialuronico o le ceramidi, che sono ... (Continua)

27/08/2007 

Le ossa ed il sole
Estate e benessere è un binomio che funziona, lo dicono anche gli esperti, soprattutto se a beneficiarne sono le nostre ossa grazie al sole, una dieta ricca di calcio e passeggiate all'aria aperta.
Le vacanze possono trasformarsi nell'occasione per mettere a punto la ricetta per prevenire l'osteoporosi: "In primo luogo è necessario citare l'importanza dell'esposizione solare - afferma Davide Gatti della Cattedra di Reumatologia all'Università di Verona e Dirigente presso il Centro di ... (Continua)

20/06/2007 

Calcio e vitamina D sono essenziali
Alcuni ricercatori norvegesi hanno evidenziato che il livello di vitamina D nel sangue ha variazioni stagionali che dipendono dalla quota di raggi Uv. Altre indagini hanno affermato che l' aumento di vitamina D protegge dal cancro. E' sufficiente esporsi per dieci minuti due volte la settimana.
Il calcio contribuisce alla formazione ed alla salute di ossa e denti, stimola nervi e muscoli e partecipa al funzionamento dell'ormone paratiroideo. Può ridursi se si consumano molti alcolici o ... (Continua)

30/05/2007 

Questione di ferro
Non è detto che una persona sempre stanca sia semplicemente pigra. Nel mondo, una persona su sei ha una quantità di ferro inferiore al necessario; una percentuale che sale quando si tratta di donne in età fertile.
Basta una piccola mancanza di ferro a creare molti problemi al nostro organismo ed al nostro umore. Disturbi sintomatici possono essere unghie fessurate e dall'aspetto incavato; capelli fragili, pelle secca e pallida. Il ferro ha un forte peso anche sull'abilità mentale e ciò è ... (Continua)

24/05/2007 
La vitamina D protegge dalla tubercolosi
La vitamina D incrementa la capacità dell’organismo di inibire lo sviluppo di batteri che provocano malattie respiratorie. È quanto è emerso da uno studio dei ricercatori della Queen Mary’s School of Medicine e dell’Imperial College di Londra. E' stato analizzato un campione di 131 persone.
Già prima della scoperta degli antibiotici, veniva utilizzata la vitamina D senza prove concrete, però, dei suoi benefici. In questo studio sono stati creati due gruppi. Al primo si è ... (Continua)
12/02/2007 

Allarme alcol
La quantità di alcol che una persona può assumere senza conseguenze per la salute varia fra uomini e donne. Gli uomini possono ingerire due, massimo tre drink al giorno; le donne uno massimo due drink. Il rischio per la salute è l'insorgenza di malattie del fegato: steatosi, steatoepatite, cirrosi ed epatocarcinoma.
“Superare la soglia di venticinque grammi di etanolo al giorno – ha affermato la professoressa Loguercio - aumenta la probabilità di contrarre un danno epatico ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale