Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 391 a 400 DI 456

15/06/2006 
Una compressa al mese contro l’osteoporosi
Osteoporosi, basta una pillola al mese per non pensarci più. E il sesso debole non sarà più sesso fragile. La “terapia una volta al mese”, ibandronato, è una buona notizia per quattro milioni di italiane in menopausa che, entrate nel tunnel dell’osteoporosi, ogni giorno rischiano una frattura. Una terapia comoda, che non complica la vita, bastano 12 compresse l’anno; sicura nel senso di ben tollerabile; ed efficace perché riduce in maniera significativa, del 62 per cento, il rischio di nuove ... (Continua)
12/06/2006 
Dallo spazio cure per l'osteoporosi
Cosa unisce un astronauta in missione con un paziente costretto a letto? La perdita progressiva della massa ossea. I pazienti costretti all’immobilità, così come gli astronauti sottoposti per lunghi periodi ad assenza di gravità e di movimento, presentano un calo di densità ossea a causa della mancata attività muscolare. In condizioni normali, infatti, è proprio il movimento a contribuire ad una normale funzionalità delle cellule ossee.
«All’inizio della seconda metà del Decennio dedicato ... (Continua)
04/05/2006 

La fenretinide blocca le ricadute
Un analogo sintetico del retinolo o vitamina A, chiamato fenretinide, diminuisce il rischio di ricaduta nel tumore mammario. I ricercatori hanno dimostrato che dimezza, per le donne sotto i 40 anni, il rischio di sviluppare un secondo tumore al seno dopo la rimozione del primo.
La sua efficacia è stata testata da un gruppo di ricercatori italiani guidati da Umberto Veronesi, con uno studio, iniziato nel 1987, durato più di vent'anni e che ha coinvolto dieci centri italiani. Secondo i dati ... (Continua)

05/04/2006 

Psoriasi: tra rischio depressione e nuove possibili cure
Finora non vi è una cura che possa guarire la psoriasi; vi sono numerosi trattamenti sia topici (pomate, creme, lozioni) che sistemici (fiale intramuscolo, compresse) che "puliscono" le chiazze di psoriasi per un certo tempo. Vi sono anche casi di remissione spontanea; tali casi rimangono però inspiegabili.
La psoriasi, che in Italia colpisce oltre 2 milioni di persone ed e' in lieve aumento, e' un disturbo auto-immune, cioe' dipende dal sistema di difesa dell'organismo che impazzisce ... (Continua)

24/03/2006 
Fattori di rischio e cure del tumore prostatico
I principali fattori di rischio per il carcinoma prostatico sono:
Età E’ il fattore di rischio principale legato allo sviluppo di neoplasia prostatica. La malattia è rara prima dei 50 anni, mentre dopo questa età l’incidenza e la mortalità aumentano in modo quasi esponenziale.
Fattori genetici. L'aggregazione familiare del cancro prostatico può essere dovuta ad una suscettibilità genetica , all’esposizione a comuni fattori ambientali o al solo caso in considerazione dell’elevata ... (Continua)
13/02/2006 

La vitamina D prima difesa contro il cancro
Bastano 25 microgrammi al giorno di vitamina D per la prevenzione di tumori al seno, alle ovaie, alla prostata, al colon. Uno studio realizzato presso il Moores Cancer Center della University of California, San Diego (UCSD) Medical Center, basato sulla revisione di decine e decine di studi pubblicati dal 1996 al 2004, mostra che la vitamina D riduce il rischio di cancro a colon, seno, ovaie, fino al 50 per cento.
La vitamina D è importantissima per il nostro organismo non solo perché ... (Continua)

24/12/2005 
Le vitamine
Affrontiamo un argomento di cui tutti, chi più chi meno, sanno qualcosa. Ciò che si sa è che le vitamine sono necessarie per le regolari funzioni metaboliche: esse sono componenti degli enzimi e favoriscono le reazioni chimiche dell'organismo ed inoltre rientrano a far parte delle sostanze ormonali. Le vitamine possono essere solubili in acqua (idrosolubili) o in grassi liquidi (liposolubili).
Le vitamine che sono presenti nei cibi sono considerate vitamine naturali; quelle ottenute in ... (Continua)
28/11/2005 
Vitamina E, meglio se gamma
Se vogliamo che il nostro organismo tragga il massimo beneficio dalla vitamina E, occorre che essa sia di tipo 'gamma'. Quindi, attenzione agli integratori alimentari che contengono un altro tipo di vitamina E meno attivo, quello 'alfa', e che possono addirittura abbassare i livelli del 'gamma'.
Uno studio dell'Università della California sconsiglia di assumere senza alcuna preventiva cura del prodotto gli integratori alimentari, poiché il loro contenuto è a prevalente dosaggio di tipo ... (Continua)
27/11/2005 

Stress? Lo combatte la vitamina C
Di lei si parla sempre in questo periodo dell'anno, quando febbri e raffreddori sono in agguato e i consigli "della nonna" invitano a fare provvista di agrumi, i migliori contenitori di vitamina C. Ecco allora che dedichiamo questo spazio ai protagonisti di stagione, riprendendo una notizia secondo la quale l'assunzione di vitamina C non solo aiuta a rinforzare le proprie barriere contro l'influenza ma - grazie a un super-dosaggio - aiuta anche a sopportare meglio lo stress.
Sotto dunque ... (Continua)

23/11/2005 

Gli “Oleoliti”, un altro dono dell’ulivo
“Oleoliti” è il termine che i greci diedero ai preparati a base di olio e altri ingredienti di uso squisitamente alimentare (agrumi e miele), usati in una miriade di occasioni: sul corpo degli atleti prima di ogni gara, sulle lunghe chiome, orgoglio degli spartani (persino prima della battaglia delle Termopili), come lenitivo in caso di scottature o altri traumi superficiali, come emolliente, come antidolorifico. Gli “Oleoliti”, li troviamo persino in veste di “viagra” naturale ante litteram: ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale