Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 456

Risultati da 91 a 100 DI 456

19/01/2015 17:20:00 Diverse ricerche intanto puntano a una diagnosi più veloce

Chi vive al nord rischia l'Alzheimer
Chi abita in zone dal clima freddo e meno soleggiato rischia di più l'insorgenza del morbo di Alzheimer. Lo dice una ricerca dell'Università di Edimburgo pubblicata sul Daily Mail. La spiegazione è la mancanza di esposizione ai raggi solari e il conseguente abbassamento dei livelli di vitamina D.
La vitamina D infatti viene sintetizzata dall'organismo in risposta all'esposizione al sole, e alcuni studi in passato hanno associato i bassi livelli della vitamina a un rischio maggiore della ... (Continua)

14/01/2015 09:42:43 Alcune scelte possibili per dormire meglio

I cibi che battono l'insonnia
Mangiare bene è la precondizione fondamentale per riuscire a dormire serenamente. Per questo, la scelta su cosa mettere a tavola la sera deve essere fatta con estrema cautela. Di seguito proponiamo 7 alimenti che sembrano in grado di migliorare il riposo notturno.

1) I kiwi. Sono frutti che vantano una grande concentrazione di vitamina C e proprietà antiossidanti non indifferenti grazie alle fibre e al potassio. Oltre a rappresentare un ausilio per il sistema immunitario soprattutto nel ... (Continua)

24/12/2014 15:49:00 Corregge vari difetti visivi negli anziani

Una lente per la cataratta
Gli anziani che non vedono bene a causa di cataratta, astigmatismo e miopia potrebbero presto beneficiare di una nuova lente a contatto in grado di correggere tutti questi problemi visivi in una volta sola.
Le lenti, che prendono il nome di TECNIS Symfony Intraocular, funzionano a qualsiasi distanza e in qualsiasi condizione di luce, sono fatte di plastica e non vanno sostituite. Una volta sottoposti all'intervento di cataratta, la lente impedisce il riformarsi del problema.
Le lenti sono ... (Continua)

29/11/2014 14:00:00 Inibitori di pompa protonica associati a una riduzione della flora intestinale

Gli anti-acido aumentano il rischio di Clostridium difficile
Assumere con regolarità gli inibitori di pompa protonica per il trattamento dell'acidità di stomaco porta a una riduzione della flora microbica intestinale e al conseguente aumento del rischio di infezione da Clostridium difficile.
È la conclusione cui giunge uno studio pubblicato su Microbiome da un team della Mayo Clinic di Rochester.
Gli inibitori della pompa protonica (PPI) inibiscono la produzione di acido gastrico e si sono rivelati molto efficaci nel trattamento dei disturbi ... (Continua)

22/11/2014 10:08:37 Le tante caratteristiche positive di questo cereale

Le proprietà benefiche dell'orzo
Una miniera di proprietà benefiche per l'organismo. È quello che garantisce l'orzo, uno dei cereali più apprezzati dall'uomo nel corso della storia, anche per l'estrema duttilità e capacità di adattamento della pianta, che può essere coltivata sia nelle zone fredde che in quelle calde grazie alla sua resistenza e al breve ciclo vegetativo che la contraddistingue.
Si tratta di un cereale rinfrescante, nutriente ed estremamente digeribile che rinvigorisce l'organismo ed è benefico per ... (Continua)

22/11/2014 Come contrastare la fragilità ossea e le sue conseguenze

Fratture, dieci consigli per evitare una ricaduta
Sono tante, circa 100mila, le fratture del collo del femore che ogni anno colpiscono gli italiani, in particolare le donne, con una prevalenza di 8 casi su 10. Numeri destinati ad aumentare con il progressivo invecchiamento della popolazione.
La frattura del collo del femore è la conseguenza delle cadute più frequente e più temuta dalle donne sopra i 65 anni poiché comporta importanti conseguenze per la paziente: dal ricovero per l’intervento chirurgico, a prolungati periodi di immobilità, ... (Continua)

19/11/2014 14:54:00 La frutta come arma di difesa

La dieta contro l'influenza
Arriva la stagione fredda e, con essa, come ogni anno, l'inesorabile epidemia influenzale. Per contrastarla è necessario nutrirsi in maniera corretta, arricchendo la nostra alimentazione con ricche dosi di vitamina C per combattere il raffreddore e stimolare il sistema immunitario. Proponiamo una dieta che serva anche a riscoprire la frutta di questo periodo, con i suoi sapori, i suoi aromi, i suoi profumi.
“L'alimentazione da seguire deve essere leggera, digeribile e, allo stesso tempo, ... (Continua)

18/11/2014 10:57:00 Nuovo test genetico per individuarle

Le intolleranze alimentari provocano problemi di infertilità
Infertilità e intolleranze alimentari: un binomio strettamente legato, tanto che più che l’8% delle coppie con infertilità idiopatica - ovvero senza alcuna causa apparente - è risultata affetta da celiachia.
Individuare eventuali intolleranze oggi è semplice: il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano ha sviluppato un nuovo test genetico che individua intolleranze a glutine, lattosio e fruttosio così da permettere alle coppie alla ricerca di un figlio di essere indirizzate ... (Continua)

15/11/2014 Pesce azzurro, melograno e aceto per rimanere lucidi

Ecco la ricetta anti-Alzheimer
Esiste una via alimentare per la prevenzione dell'Alzheimer? Molti ricercatori ne sono convinti, tanto che il Policlinico Gemelli di Roma e l'Ospedale Fatebenefratelli presso l'Isola Tiberina hanno organizzato un Congresso internazionale intitolato “Approccio non convenzionale alla malattia di Alzheimer: dalla ricerca alla cura".
Nel corso dei lavori, uno chef pluristellato, Heinz Beck, ha presentato una ricetta basata sulle indicazioni fornite dai ricercatori. La ricetta è una ricciola ... (Continua)

08/11/2014 11:16:00 Progressivo innalzamento dei livelli di polline nell’atmosfera

Boom di allergie per l’aumento di anidride carbonica
Non c’è scampo per gli allergici, e tanti altri lo diventeranno. Questo il succo di una ricerca pubblicata su Plos One da un gruppo di scienziati della University of Massachusetts. Nel corso dei prossimi cent’anni, infatti, l’aumento di anidride carbonica nell’atmosfera comporterà cambiamenti climatici tali da far innalzare di molto i livelli di polline, con conseguenti problemi per le persone allergiche o predisposte a sviluppare una forma allergica.
Secondo i dati della ricerca, la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale