Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 117

Risultati da 101 a 110 DI 117

12/09/2007 

Come gestire la rabbia ed evitarne gli effetti negativi
La rabbia è un’emozione tipica, considerata fondamentale da tutte le teorie psicologiche, insieme alla gioia e al dolore, è una tra le emozioni più precoci; il bambino che non è coccolato dalla mamma ha come reazione il pianto che equivale allo sfogo della rabbia. Moltissimi risultano essere i termini linguistici che si riferiscono a questa reazione emotiva: collera, esasperazione, furore ed ira rappresentano lo stato emotivo intenso della rabbia; altri invece esprimono lo stesso sentimento ma ... (Continua)

29/08/2007 
Disturbo bipolare infantile
Nel XIII congresso dell' Escap, la Societa' Europea di Psichiatria Infantile e Adolescenziale, gli esperti si sono posti l'interrogativo se sia possibile individuare i primi sintomi del disturbo bipolare già in età infantile.
''Il disturbo – ha spiegato Boris Birmaher, docente di psichiatria all'universita' di Pittsburgh - si manifesta con un'alternanza di stati dell'umore: una di grande agitazione, superattivita', durante le quali la persona dorme pochissimo, ha una superenergia, si ... (Continua)
08/02/2007 

Parkinson, effetti collaterali dei dopamino agonisti
Il New England Journal of Medicine, una delle riviste scientifiche più importanti del mondo, ha pubblicato per la prima volta uno studio clinico interamente italiano, risultato di una collaborazione tra il Centro Parkinson ICP di Milano, diretto dal Prof Gianni Pezzoli, e l'Unità di Cardiologia Riabilitativa ICP, diretta dal Dr. Renzo Zanettini.
Lo studio ha voluto indagare, a seguito di una serie di segnalazioni di valvulopatie in pazienti parkinsoniani trattati con dopamino agonisti, ... (Continua)

22/09/2006 

Terapia intensiva neonatale e linee guida
La neonatologia ha raggiunto traguardi impensabili soltanto venti anni fa. Oltre alle acquisizioni scientifiche derivanti dalla ricerca, l’elevata tecnologia specifica della terapia intensiva neonatale consente, attualmente, sopravvivenze di neonati di peso ed età gestazionale estremamente bassi. I limiti raggiunti evidenziano l’inadeguatezza della legislazione vigente rispetto al progresso scientifico neonatologico e l’urgenza di una specifica riflessione etico-clinica: la neonatologia si ... (Continua)

22/06/2006 
Valvola mitralica e nuove soluzioni chirurgiche
Dopo un infarto miocardico, patologia che rappresenta una delle più comuni cause di morte nel mondo occidentale, fino al 50% dei soggetti presentano un’insufficienza mitralica funzionale. In circa il 15-20% dei pazienti colpiti da infarto l’insufficienza mitralica non si risolve spontaneamente e comporta un rischio di morte quasi doppio rispetto a chi non presenta tale disfunzione.
L’importanza di adeguate soluzioni terapeutiche per questa categoria di cardiopatici è facilmente intuibile. ... (Continua)
17/11/2005 
Ortopedia & traumatologia: le novità
I professori Ernesto De Santis e Franco Laurenza hanno annunciato che l’artrosi del ginocchio può essere considerata vinta, inoltre i politraumatizzati in incidenti possono essere curati da équipe specializzate con grandi speranze di tornare alla normalità.
Per quanto riguarda l’artrosi del ginocchio, tutto è merito tutto delle protesi. Ormai quasi perfette, sono il risultato della tecnologia più sofisticata e lo possono garantire gli oltre ventimila italiani che solo lo scorso anno ... (Continua)
12/10/2005 
Più insuline, meno diabete?
Analoghi dell’insulina, ad azione rapida e a lunga durata, e insulina inalatoria: sono queste le principali frontiere terapeutiche per il diabete.
Le insuline modificate (o analoghi dell'insulina) sono state concepite per sostituire nel paziente diabetico, in modo efficace e sicuro, le importanti funzioni che l'insulina esercita nel soggetto normale. Nel diabetico l'insulina convenzionale, una volta iniettata, viene assorbita lentamente, determinando un modesto ma persistente incremento dei ... (Continua)
27/02/2004 

La sindrome di Linus e la timidezza degli adolescenti
Linus, nella serie di fumetti intitolati "Peanuts" nati nel 1950 ad opera dell'americano Charles Schulz, è un bambino sensibile e costruttivo, ed è con lui che suo fratello Charlie Brown ragiona sul senso della vita e sulle cose. E’ un genio precoce, perso nella sua musica, ma complessato e psicologicamente fragile, che va in pezzi senza la sua coperta di flanella che gli dà sicurezza. E’ un prodotto della psicanalisi che riesce a dare una prospettiva alla sua vita mentre si succhia il pollice ... (Continua)

25/03/2003 
Farmaci a bassa richiesta che però salvano la vita
200 persone colpite da malattie rare vengono salvate ogni anno in Europa grazie alla commercializzazione dei farmaci cosiddetti 'orfani'. Eppure nel vecchio continente sono solo sette, finora, i prodotti di questa categoria distribuiti. Niente a che vedere con gli Usa dove sono gia' a disposizione 200 farmaci di questo tipo, per lo piu' biotecnologici, destinati a curare i pazienti affetti da malattie rare. Un risultato consentito dall'approvazione di apposite leggi sulla distribuzione di ... (Continua)
17/02/2003 
Scoperto meccanismo di azione leucemia
Scoperto come il virus linfotropico di tipo 1 (HTLV-1), responsabile della leucemia negli adulti, attacca le cellule ancora sane. Il meccanismo, lo stesso che il microbo utilizza per passare da un individuo all'altro, permette al virus di passare inosservato al controllo del sistema immunitario. Uno studio anglo-giapponese, pubblicato su 'Science', rivela infatti che l'HTLV-1 riesce a modificare la struttura di alcuni canali posti sulla superficie della cellula, cosi' da 'scivolare' ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale