Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 334

Risultati da 231 a 240 DI 334

26/07/2010 10:07:10 Il metabolismo del glucosio connesso al ricambio naturale delle ossa

Ossa e diabete, c'è un legame
Il livello di zuccheri nel sangue potrebbe dipendere in molti casi dalla ricrescita scheletrica. È quanto sostiene una ricerca americana pubblicata sulla rivista Cell, secondo cui il processo di “riassorbimento”, ovvero la distruzione di tessuto osseo e il suo ricambio, può incidere sul mantenimento di un certo livello di glucosio nel sangue. Il processo infatti stimola il rilascio di glucosio, migliorandone anche l'assorbimento da parte delle cellule.
Ciò significa, secondo i ricercatori ... (Continua)

12/07/2010 10:02:26 La “dieta da bagnasciuga” scongiura il rischio di cattive scelte alimentari

Dieci consigli per mangiare bene d'estate
Tutto l’anno si suda in palestra e si sta attenti a quello che si mangia per arrivare in forma smagliante alla prova costume. Se non si fa attenzione, però, mentre si è in spiaggia e si ammicca alla vicina di ombrellone riaffiora la pancetta tanto temuta.
E per non rischiare di perdere tutto arriva in soccorso la “dieta da bagnasciuga”. Quali sono dunque le scorrette abitudini alimentari estive? Sicuramente il caldo costringe a mangiar meno, afferma il 61% degli esperti, un effetto ... (Continua)

07/07/2010 Il “disturbo della condotta” deriva da una funzionalità cerebrale non corretta

L'aggressività nasce da un difetto del cervello
I ragazzi aggressivi e violenti, ai margini della vita sociale, potrebbero soffrire di una disfunzione cerebrale che li “obbliga” ad adottare comportamenti fuori dalla norma. È quanto sostiene una ricerca dell'Università inglese di Cambridge pubblicata sulla rivista specializzata Archives of General Psychiatry.
I ricercatori britannici sono partiti dalla considerazione che il cosiddetto “disturbo della condotta”, ovvero quell'insieme di atteggiamenti anti-sociali che caratterizza ... (Continua)

18/06/2010 Riuniti a congresso, i diabetologi stilano nuove linee guida

Diabete, un decalogo dagli esperti
Arrivano da Padova le nuove linee guida per prevenire e contrastare il diabete anche durante il periodo estivo. Il congresso della Società Italiana di Diabetologia (Sid) ha stilato una serie di regole essenziali per il diabete di tipo 1 da seguire con attenzione per non mettere a rischio il proprio stile di vita durante la villeggiatura.
Le regole sono semplici:
1) Approfittare dell'estate e del tempo libero a disposizione per aumentare l'attività fisica;
2) Cercare di perdere i ... (Continua)

17/05/2010 Per la giornata mondiale sull'ipertensione, ecco le regole per controllarla

Ipertensione, come evitarla
Un miliardo e mezzo di persone ne soffrono, soprattutto nell'emisfero occidentale del pianeta, dove le condizioni di vita sono migliori e l'alimentazione è spesso eccessiva. Si tratta dell'ipertensione, patologia sulla quale l'Oms ha deciso una giornata di sensibilizzazione per la giornata di oggi, 17 maggio.
L'ipertensione porta con sé una serie di complicanze, in particolare di tipo cardiaco, sulle quali c'è bisogno di maggiore informazione. Sempre più spesso, l'ipertensione costituisce ... (Continua)

27/04/2010 Alimenti tradizionali più indicati per recuperare dagli sforzi

Meglio latte e cereali degli sport drinks
Dopo lo sport o la palestra è meglio una bella tazza di latte con i cereali rispetto ai tanto reclamizzati sport drinks.
Questo si evince dai risultati della sperimentazione condotta dalla dottoressa Linneo Kammer, fisiologa dell'Università del Texas, che ha pubblicato la sua ricerca sul “Journal of the International Society of Sports Nutrition”.
Kammer ha chiesto a 12 ciclisti di pedalare in maniera rilassata per un paio d'ore, dopo un breve periodo di riscaldamento. L'attività fisica ... (Continua)

26/04/2010 Diabete e cardiopatie sotto controllo grazie al frumento integrale

Pasta e pane fanno bene al cuore
La pasta integrale è un'ottima scelta per il benessere complessivo del nostro organismo. È quanto sottolineano le ricerche condotte in seno al progetto Healthcare, uno studio finanziato dall'Unione Europea.
Come afferma Alfio Amato, del dipartimento cardio-toraco-vascolare del Policlinico Universitario Sant'Orsola-Malpighi, “se la dieta mediterranea in senso lato è riconosciuta essere un metodo di prevenzione delle patologie cardiovascolari, nella popolazione più vasta ed in particolare ... (Continua)

14/04/2010 I suggerimenti e le ricette per limitare l'irritabilità

Colon irritabile, consigli dietetici
Sindrome del colon irritabile. Si tratta di una malattia “funzionale” dell’apparato digerente.
Consigli dietetici
Non vi sono alimenti proibiti in senso stretto. Vanno evitati i pasti abbondanti. Si sconsigliano alimenti contenenti cioccolato, caffè, tè, bevande alcoliche, bevande gassate, latte che possono talora indurre stipsi o diarrea. Alcuni alimenti, come i cavoli e i legumi favoriscono il meteorismo intestinale. I cibi grassi, burro, margarina, carni rosse, salse come la ... (Continua)

23/03/2010 Ricercatori americani trovano un nuovo approccio per affrontare la malattia

Tubercolosi, altri due modi per eliminarne i batteri
Per sconfiggere la tubercolosi potrebbero arrivare presto nuove terapie. La precondizione necessaria è associata a uno studio dell'Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York, a seguito del quale sono state individuate due nuove tecniche per eliminare i batteri che causano la patologia.
La scoperta è importante perché, come ha avuto modo di affermare William Jacobs, uno degli autori dello studio, una nuova terapia che faccia a meno dei farmaci tradizionali ... (Continua)

23/02/2010  Una ricerca in corso tenta di comprendere i meccanismi del diabete nei delfini

Diabete, studiare i delfini per capirlo meglio
Capire i delfini per guarire l'uomo. È ciò che intendono fare alcuni ricercatori americani del National Marine Mammal Association di San Diego, in California. Nell'ambito di una ricerca ancora in corso, gli scienziati si sono concentrati sull'analisi delle differenze fra uomini e delfini per ciò che riguarda il diabete.
I mammiferi tanto amati dai bambini hanno la capacità di influenzare la gestione dell'insulina in maniera diretta e cosciente. Quando si trovano a digiuno, attivano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale