Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 334

Risultati da 311 a 320 DI 334

21/01/2004 

Diabetici: dovrebbero controllare la pressione alla caviglia
Una notizia preoccupante per i diabetici americani, e indirettamente per quelli di tutto il mondo. Circa i due terzi dei diabetici in Usa loro non controllano correttamente il loro livello di zuccheri nel sangue e un diabetico su tre, se è di mezza età, ha probabilmente un serio problema agli arti inferiori, molto rischioso anche per la sua vita.
Quest’anno, negli Usa gli esperti per la prima volta stanno invitando tutti i diabetici di età superiore ai 50 anni a verificare che non abbiano ... (Continua)

15/12/2003 

Aterosclerosi: è un’infezione la causa della malattia
L'aterosclerosi è una malattia molto diffusa nel mondo occidentale che colpisce le arterie, è responsabile di un numero elevato di morti, ed è la prima causa di disabilita' e mortalita' nel mondo. E’ caratterizzata dal fatto che le arterie colpite hanno un calibro ridotto e quindi il flusso di sangue che può arrivare ai diversi organi risulta diminuito. Le conseguenze possono essere diverse in relazione agli organi colpiti: infarto miocardio, ictus, dolore agli arti inferiori. La ... (Continua)

15/12/2003 
I consigli pratici per chi vuole smettere di fumare
Le Linee guida dell'Istituto Superiore di Sanità per chi vuole cessare l’abitudine al fumo.

• In automobile

Per evitare di fumare in automobile masticare una gomma o della liquirizia, se possibile, tenendo il finestrino un po’ abbassato in modo che l’aria fresca possa circolare. Fondamentale è che in auto non ci siano “ricordi di fumo”: pacchetti di sigarette, accendini, odore di fumo, etc.

Con gli amici, al bar, al ristorante, in ... (Continua)
15/12/2003 

La cannella aiuta a combattere il diabete
Secondo una recente ricerca, aggiungere della cannella agli ingredienti della dieta quotidiana può contribuire a difendere l’organismo delle persone affette da diabete.
In uno studio si è osservato che le persone diabetiche che assumevano un grammo di cannella al giorno (circa un quarto di cucchiaino da tè) e per 40 giorni insieme alla loro alimentazione normale hanno avuto una diminuzione dei livelli di zucchero e dei grassi nel sangue e del colesterolo. Quanto di meglio possa ... (Continua)

23/07/2003 

Ormone dello stress mette le donne a rischio fertilità
Il Cortisolo e' un ormone steroideo, meglio noto come ormone dello stress, prodotto nella corteccia surrenale. Esso controlla il metabolismo degli zuccheri, dei grassi e delle proteine e interviene nella regolazione della pressione del sangue.
Lo stress, l'esercizio fisico, la gravidanza (nelle donne gravide o che prendono la pillola è normale un aumento di questa sostanza, che però non ha conseguenze cliniche), i farmaci contenenti estrogeni, il carbonato di litio, il metadone e l'alcool ... (Continua)

29/05/2003 

Pelle ipersensibile: colpa di diete sbagliate e stress
Pelle ipersensibile, soggetta ad allergie, arrossamenti, bruciori e macchie indesiderate, per il 20% delle donne, una su cinque. A ricordare il dato sono gli esperti riuniti oggi a Milano per un incontro su cute, psiche e alimentazione promosso da Eucerin. ''Dimmi che pelle hai e ti diro' chi sei'', sembrano voler dire gli specialisti; perche' la cute, ''barriera protettiva del nostro corpo ma al contempo primo 'strumento' di comunicazione con il mondo esterno'', puo' svelare a un occhio ... (Continua)

20/05/2003 
Scoperte due proteine chiave per il diabete
Scoperto il ruolo di due proteine che stimolano la produzione di glucosio da parte del fegato.
Si tratta della 'FOXO1' (anche conosciuta come 'forkhead transcription factor' o FKHR) e della 'PGC-1a' (o 'peroxisome proliferative activated receptor-g co-activator 1', abbreviato anche in PPARGC1). Secondo uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Nature', molecole che interferiscano con il legame tra FOXO1 e PGC-1a potrebbero costituire una nuova classe di farmaci per il controllo ... (Continua)
19/05/2003 
Per il diabete scoperto il ruolo dei mitocondri
Negli anziani la resistenza all'insulina e la minore capacita' di metabolizzare gli zuccheri sono associate all'invecchiamento dei mitocondri, gli organelli da cui dipende la respirazione e la produzione di energia cellulare. Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista Science, suggerisce che il diabete di tipo 2, tipica malattia della terza eta', puo' derivare dalla minore capacita' dei mitocondri di trasformare lo zucchero in energia.
Gerald I. Shulman e Kitt Falk Petersen, ... (Continua)
19/05/2003 
Magrezza o obesità sono anche una questione di neuroni
E' nel cervello il segreto di una linea perfetta. A scoprire che essere magri e' anche una 'questione di testa' sono stati alcuni ricercatori statunitensi: in uno studio sui ratti, pubblicato su 'Nature Medicine', rivelano che quando nei neuroni aumenta un particolare tipo di grassi (quelli a catena lunga: 'long-chain fatty acid'), nel cervello 'scatta' un interruttore che innesca i processi 'brucia-grassi'. Inoltre, le osservazioni indicano che i livelli di grassi nei neuroni possono essere ... (Continua)
23/04/2003 
Lenti a contatto controllano se la glicemia è troppo alta
Potrebbe bastare uno sguardo allo specchio per stabilire il livello di zuccheri nel sangue. L'idea, destinata a cambiare radicalmente la vita dei diabetici, e' allo studio nei laboratori dell'universita' di Pittsburgh, dove alcuni ricercatori stanno lavorando a speciali lenti a contatto che, grazie a un 'sensore' sistemato sulla parte superiore di ogni lentina, misurano il livello ematico di glucosio. ''Se questa tecnica funzionera' - spiega il chimico Sanford Asher, autore del nuovo materiale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale