Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 334

Risultati da 41 a 50 DI 334

30/10/2015 16:21:37 Le prime linee guida mondiali sulle malattie parodontali

Ecco come si curano i denti
Arrivano le prime linee guida mondiali sulle malattie parodontali. Fra i consigli c'è quello di spazzolare i denti per almeno 4 minuti invece dei consueti 2. Da preferire l'uso di spazzolini elettrici, che sembrano più efficaci di quelli manuali e del filo interdentale.
Il documento è stato promosso dalla Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SidP), in collaborazione con la European Federation of Periodontology (EFP), l'American Academy of Periodontology(AAP) e l'Asian Pacific ... (Continua)

29/10/2015 14:25:20 I principali parametri vitali migliorano anche se non si dimagrisce

Obesità infantile, basta togliere lo zucchero
Anche senza perdere i chili di troppo, i bambini obesi potrebbero stare meglio soltanto rinunciando allo zucchero aggiunto. Lo conferma un'analisi pubblicata su Obesity da un team dell'Università di San Francisco, secondo cui l'astinenza da zucchero produrrebbe nel giro di soli 10 giorni un miglioramento netto della pressione arteriosa, del colesterolo e di altri parametri fondamentali legati alle condizioni di salute dei piccoli.
Gli scienziati americani hanno reclutato 43 bambini e ragazzi ... (Continua)

22/10/2015 11:12:00 Le nuove linee guida degli esperti americani

Nausea e vomito in gravidanza, ecco come fare
Più della metà delle donne in stato interessante sperimenta il fastidioso problema della nausea e del vomito. Per questo, gli esperti dell'American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) hanno voluto aggiornare le linee guida sull'argomento, ferme a 11 anni fa.
Dal documento emerge il giudizio favorevole dei medici per quanto riguarda l'utilizzo combinato di vitamina B6 e Doxilamina, un antistaminico. L'associazione è indicata per quelle donne colpite da nausea e vomito intensi e ... (Continua)

08/10/2015 09:34:01 L'abitudine può essere positiva secondo un nuovo studio

Un dolcetto per consolarsi
Consolarsi con un dolcetto? Quello che sembrava un vizio da fuggire come la peste si rivela in realtà un gesto dagli effetti positivi. Almeno è ciò che pensano alcuni ricercatori del Dipartimento di psicologia dell'Università della California di Los Angeles, che hanno pubblicato su Appetite i dettagli di una sperimentazione sull'argomento.
Gli scienziati californiani hanno analizzato i dati relativi a 2.379 donne fra i 18 e i 19 anni che facevano parte di un vasto studio osservazionale. I ... (Continua)

05/10/2015 15:39:00 Nuovo farmaco biologico a disposizione di medici e pazienti

Tumore gastrico, ramucirumab affama il tumore
Arriva anche in Italia ramucirumab, una nuova opzione terapeutica per i malati di cancro allo stomaco. L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha approvato la messa in commercio del nuovo trattamento per l’adenocarcinoma dello stomaco e della giunzione gastroesofagea (GEJ) o in stadio avanzato. Ramucirumab potrà essere somministrato da solo o in combinazione con paclitaxel dopo una precedente chemioterapia di I linea.
“Ramucirumab è un farmaco intelligente che agisce in modo selettivo sul ... (Continua)

04/09/2015 Tanti i decessi associati al consumo delle bibite

Le bevande zuccherate uccidono
Le bevande zuccherate sono sotto accusa per i loro effetti nocivi sulla salute umana. Uno studio della Fukuoka University in Giappone sostiene che le bibite gassate possono aumentare in maniera significativa il rischio di infarto e ictus.
I ricercatori giapponesi hanno analizzato le abitudini di circa 800mila pazienti rianimati dopo un arresto cardiaco nel corso di un periodo di 6 anni.
Gli studiosi hanno così trovato un legame fra gli attacchi di cuore e il consumo di bevande gassate, ... (Continua)

24/08/2015 La dieta aiuta ad invecchiare meglio

Broccoli e spinaci e il cervello invecchia meglio
Broccoli e spinaci possono aiutare le donne ad invecchiare conservando un'eccellente salute del cervello, tenendosi alla larga dalle forme di demenza come l'Alzheimer.


Fare di tutto per evitare l'obesità quando si è sulla cinquantina diminuisce di molto il rischio di essere colpiti in futuro dalla malattia di Alzheimer. Scienziati americani, confermano così vecchie indagini, affermando che c'è la
possibilità di mantenere il cervello sveglio e in buona salute, tenendo a bada il ... (Continua)

28/07/2015 12:30:00 Il rischio dell'inattività fisica

L'ascensore fa male alla salute
Per aumentare il rischio di diabete e i livello di zuccheri e grassi nel sangue basta poco, è sufficiente usare l'ascensore per due settimane.
Utilizzare infatti mezzi di trasporto passivi invece che camminare o fare le scale basta a diminuire drasticamente quel poco di attività fisica necessaria al benessere dell'organismo. Durante uno studio dell'università del Missouri pubblicato dal Journal of the American Medical Association (Jama) queste affermazioni sono state verificate. Ad alcuni ... (Continua)

24/07/2015 14:38:00 I suggerimenti del neurologo Gennaro Bussone

Mal di testa, il decalogo per un’estate a «mente libera»
Andare in vacanza spesso si rivela una situazione stressante e faticosa. Prenotazioni, valigie, liste interminabili di cose da fare e quando arriva il momento della partenza si affrontano code in auto, lunghe ore di volo, pasti irregolari tra stazioni, aeroporti e aree di sosta.
Finalmente il relax può iniziare ed ecco che compare il mal di testa, un fastidio che accompagna l’inizio della vacanza di molti italiani. Un rischio molto diffuso, come spiega Gennaro Bussone, Primario Emerito ... (Continua)

13/07/2015 16:40:00 Rischio di cancro legato a un sottoprodotto del caramello

Una tassa sulle bibite gassate
C'è bisogno di una tassa extra del 20 per cento sulle bibite gassate per salvaguardare la salute collettiva. La proposta è della British Medical Association, che intende in questo modo limitare il consumo delle bevande zuccherate, sotto accusa per il loro ruolo nella diffusione dell'obesità e per il fatto di favorire l'insorgenza del cancro.
“Si tratta di un problema enorme, rischiamo di avere il 30% della popolazione britannica obesa entro il 2030 e questo si deve in larga parte al ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale