L’ecografia è sempre più smart

In sperimentazione dispositivo che trasforma lo smartphone in ecografo

Telemedicina_14171C.jpg
Keywords | ecografia, smartphone, dispositivo,

Il vostro bambino è caduto e lamenta dolore a un braccio? Non sarà più necessario portarlo in pronto soccorso per verificare che non ci sia nulla di rotto.
Basterà servirsi di Butterflylq, un dispositivo prodotto dall’azienda Butterfly Network in grado di trasformare un semplice smartphone in un ecografo.
Il dispositivo, che ha già ricevuto l’approvazione della Fda americana, ha l’aspetto di un rasoio elettrico e promette di essere molto semplice da utilizzare.
John Martin, a capo della divisione medica dell’azienda americana, spiega: «Credo che un giorno il dispositivo sarà in tutte le case per risparmiare ansie e visite al pronto soccorso. Se un bambino cade, ad esempio, e si lamenta di un dolore al braccio, i genitori potranno fare una veloce ecografia per verificare lo stato dell'osso, magari poi inviando il referto al pediatra».
La tecnologia alla base del dispositivo è diversa da quella utilizzata dai normali ecografi. In questi ultimi, si genera un’onda sonora che colpisce il corpo. Il “rimbalzo” dell’onda viene analizzato quindi dal computer che fornisce l’immagine associata. Butterflylq si affida invece totalmente allo smartphone, che analizza e salva i dati ricavati dallo strumento.
L’azienda ha in mente di lanciare il prodotto sul mercato nel 2018 al prezzo di circa 2mila dollari, cifra non indifferente ma comunque largamente inferiore a quella degli ecografi tradizionali. Oltre all’ambito domestico, il prezzo relativamente basso potrebbe favorire l’acquisto da parte di sistemi sanitari in difficoltà come quelli dei paesi in via di sviluppo.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Piccoli
10/11/2017



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  89749
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Parto prematuro, come ridurne di un terzo i casi  38242
Presentate le nuove indicazioni terapeutiche

Ogni malattia ha il suo odore  37004
Alito, sudore e urine indicano la presenza o meno di patologie

Come superare la depressione post separazione  34786
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  34295
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Gonartrosi, cos'è e come si cura  33840
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.