Il calcio rafforza le ossa dei bambini

Studio dimostra gli effetti positivi di giocare a palla

Sport_14194C.jpg
Keywords | bambini, palla, ossa,

Cosa c’è di meglio che correre dietro a un pallone quando si è piccoli? Lo pensa anche il nostro organismo, secondo uno studio dell’Università di Copenaghen e della Danimarca meridionale pubblicato sul British Journal of Sports Medicine.
I medici danesi sono convinti che giocare a palla all’aperto sia uno degli esercizi fisici migliori per i bambini fra gli 8 e i 10 anni allo scopo di rafforzare ossa e muscoli.
Hanno partecipato alla ricerca 295 studenti, dei quali sono stati esaminati i diversi allenamenti fatti a scuola durante le ore di educazione fisica.
I dati indicano che la densità ossea nelle gambe e nel corpo è aumentata rispettivamente del 44 e del 46% in più nel gruppo che giocava a palla rispetto al gruppo di controllo, mentre gli stessi parametri in chi faceva un allenamento di ginnastica erano migliori del 39 e del 17%, sempre rispetto al gruppo di controllo.
I miglioramenti maggiori erano quindi registrati nel gruppo dei ragazzi che giocavano a palla: "La nostra ricerca dimostra che l'intenso esercizio a scuola ha chiari effetti positivi sulla densità ossea, la forza muscolare e l'equilibrio nei bambini di 8-10 anni", dice Peter Krustrup, docente di scienze della salute e dello sport all'Università della Danimarca meridionale.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
09/02/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  20531
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Ipertensione da pre-eclampsia e monitoraggio ambulatoriale  19879
Necessario per la corretta valutazione della pressione arteriosa

L’ipnosi fa bene allo stomaco  19496
L’uso della metodica per i problemi gastrointestinali

Nuovo tipo di stimolazione cerebrale per il Parkinson  19387
Si chiama aDBS, stimolazione cerebrale profonda adattativa

Apalutamide, nuova opzione per il cancro della prostata  19371
Rischio di metastasi e mortalità ridotto sensibilmente

Epilessia, cosa fare di fronte a una crisi  19315
I comportamenti da osservare e quelli da evitare

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante