I geni della calvizie

La perdita dei capelli è legata a geni presenti sul cromosoma X

Capelli_13037C.jpg
Keywords | calvizie, capelli, geni,

Se siete calvi è colpa di vostra madre. E non è una questione di stress indotto dal carattere materno troppo invasivo, ma un fenomeno di carattere genetico. Lo afferma una ricerca dell'Università di Edimburgo pubblicata su Plos Genetics che ha rivelato la presenza di ben 287 geni associabili alla perdita dei capelli.
L'aspetto interessante è che tutti i geni si trovano sul cromosoma X, quello che si eredita appunto dalle mamme.
I ricercatori, guidati dall'italiano Riccardo Morioni, hanno spiegato di aver individuato una formula in grado di predire la calvizie in un soggetto.
«Anche se - aggiunge Morioni - è troppo presto per avere un test del sangue efficacemente predittivo. Ma la strada è ora spianata».
Lo studio è stato realizzato su un totale di 52mila uomini di mezza età e oltre. Di questi, 16.700 non mostravano alcuna perdita di capelli, 12mila avevano cominciato a perderli, in 14mila la caduta era stata moderata, mentre altri 9.800 erano già in una condizione di calvizie.
I soggetti che mostravano il numero più basso dei 279 geni legati alla calvizie erano anche quelli con le perdite inferiori. Soltanto il 14 per cento dei soggetti di questo gruppo mostrava infatti una calvizie incipiente, mentre il 39 per cento mostrava una chioma ancora integra.
Nel gruppo dei soggetti con la più alta quota di geni specifici alterati, ben il 60 per cento aveva già detto addio ai propri capelli. «La calvizie maschile colpisce l'80% degli uomini entro gli 80 anni di età, e spesso non è riconducibile a quanto osservato nei padri», concludono i ricercatori.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
17/02/2017



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

In vacanza con i bambini nei paesi esotici  349746
Consigli, profilassi, terapie e vaccini per prevenire le malattie infettive

Gonartrosi, cos'è e come si cura  102014
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  95430
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

La morte improvvisa fra i bambini si può prevenire  70123
Lo screening in età pediatrica può salvare delle vite

Come superare la depressione post separazione  69185
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Amori malati, riconoscerli per superarli  65728
Come vivere un rapporto sano

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante