Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Scoperti due geni che aumentano i danni del fumo

Tumore al polmone_10037.jpg

I fumatori che presentano due particolari varianti genetiche corrono un aumentato rischio di sviluppare cancro ai polmoni, enfisema e broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO).
Lo ha scoperto uno studio internazionale, svolto dagli scienziati della Duke University di Durham, negli Stati Uniti in collaborazione con un gruppo di studiosi della casa farmaceutica inglese GlaxoSmithKline (Gsk).
La ricerca, pubblicata sulla rivista “Plos Genetics”, potrebbe condurre a migliorare le diagnosi di queste patologie legate al fumo, con test diagnostici e terapie specifiche per ogni paziente.
La scoperta scientifica è stata possibile grazie alla scansione completa del genoma umano, assicurata dalla tecnica “Genoma Wide”.
Finora l'unico fattore noto di rischio genetico per la broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco, sigla che comprende tra l'altro bronchite cronica ed enfisema polmonare) ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18960 volte