Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Fibromialgia, più dolore se si è tristi

Una terapia cognitivo-comportamentale per aiutare i pazienti

Varie_10482.jpg

Le emozioni negative acuiscono la percezione del dolore. Questo accade a tutti, sani e malati, ma per chi soffre di fibromialgia essere arrabbiati o tristi rende ancor meno sopportabile tale condizione.
La fibromialgia è una patologia caratterizzata da dolore muscoloscheletrico diffuso per tutto il corpo e persistente che si accompagna ed è in parte causa di grave affaticamento.
La malattia colpisce in prevalenza donne adulte. Il dolore muscoloscheletrico avvertito dal paziente interessa ogni zona del corpo, e la sua persistenza anche durante la notte pregiudica il riposo, associandosi pertanto a una frequente sensazione di affaticamento e di stanchezza che, a sua volta, soprattutto in soggetti predisposti, provoca sintomi depressivi e ansia.
Uno studio appena pubblicato sulla rivista “Arthritis Care and Research” evidenzia come la sensibilizzazione al dolore sia ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fibromialgia, dolore, terapia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27005 volte