Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Cellulite e adiposità localizzata

Cavitazione ad onde d’urto nei fibro-inestetismi tegumentarii

Cellulite_10552.jpg

I fibro-inestetismi tegumentarii sono principalmente rappresentati da rilassamento tegumentario (o rilassamento "cutaneo"), cicatrici, retrazioni fibrose post-liposuzione e post- laser-lipolisi, smagliature, o striae distensae, in termini tecnici.
I fibro-lipo-inestetismi sono invece rappresentati principalmente da adiposità localizzate e panniculopatia edemato-fibro-sclerotica, ovvero la tanto odiata cellulite. Nel caso dei fibro-inestetismi, sono auspicabili la disgregazione del tessuto fibro-sclerotico, la formazione di un nuovo e valido microcircolo locale, l’attivazione delle cellule staminali locali e la "ricostituzione" del connettivo originariamente compromesso.
Nel caso dei fibro-lipo-inestetismi, oltre a quanto elencato relativamente ai fibro-inestetismi, è anche auspicabile una lipolisi locale. Pochi sono gli approcci terapeutici provatisi efficaci per le condizioni sopra ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cellulite, cavitazione, inestetismi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15500 volte