Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Aiutare gli altri fa bene al cervello

Si riduce l’attività dell’amigdala e la reazione da stress

Varie_10723.jpg

Esistono programmi neuroendocrini cui gli esseri viventi sono sottoposti e che sono correlati a particolari comportamenti. Quando si è in una condizione di allerta e di ansia, infatti non si è in grado di porre l’attenzione al di fuori di sé stessi e il comportamento è finalizzato all’eliminazione dello stimolo stressante; questo tipo di comportamento correla con l’attivazione di certe aree cerebrali come l’amigdala e con certi ormoni sintetizzati a livello periferico quali il cortisolo e catecolamine.
Un comportamento di accudimento rivolto agli altri, familiari o amici oppure alle persone che soffrono, accende l’area ventrale del nucleo striato e del setto, aree tipicamente attive nel comportamento materno e sociale. Questo tipo di programma rende automaticamente inattivo il sistema amigdala-stress.
Lo ha dimostrato un complesso studio pubblicato su Psychosomatic Medicine ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | aiutare, accudire, amigdala,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27277 volte