Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I lattobacilli e la fertilità

La presenza dei batteri associata a un aumento della fertilità

Fertilità_108.jpg

La flora batterica vaginale gioca un ruolo fondamentale nelle possibilità di rimanere incinta. Alcuni studi hanno dimostrato, infatti, che una presenza adeguata dei lattobacilli nella vagina favorisce la fecondazione.
I batteri svolgono un ruolo positivo anche in caso di fecondazione in vitro. Secondo gli esperti, infatti, la loro presenza sul catetere nel corso di un trasferimento intra-uterino di embrioni dopo la Fiv è associata a un tasso di nascite significativamente più alto.
L'effetto opposto è invece attribuito allo Streptococcus viridans, mentre altri batteri sembrano non manifestare alcun effetto sulle possibilità di fecondazione.
I lattobacilli di Doderlein devono il loro nome ad Albert Doderlein, l'ostetrico tedesco che li scoprì nel 1892. Durante l'età fertile, i lattobacilli di Doderlein costituiscono circa il 90 per cento dei microrganismi vaginali totali e da questa ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | lattobacilli, fertilità, batteri,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19983 volte