Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Vitamina E associata a degenerazione ossea

Un consumo eccessivo può indebolire le ossa

Varie_10891.jpg

Le vitamine sono sinonimo di salute, ma in alcuni casi possono far male. Uno studio giapponese ha mostrato un'associazione fra consumo eccessivo di vitamina E e degenerazione ossea. La ricerca dell'Università Keyo di Tokyo si è basata sulla somministrazione a topi di laboratorio di dosi simili a quelle contenute negli integratori normalmente utilizzati da molte persone, evidenziando la presenza di effetti collaterali marcati.
Nei topi con alti livelli di tocoferolo, uno dei composti principali della vitamina E, è stata verificata una riduzione della massa ossea, generata dall'iperdosaggio vitaminico che induce la formazione degli osteoclasti, gli elementi preposti alla riduzione del tessuto osseo. I ricercatori, guidati da Shu Takeda, hanno dimostrato anche il contrario, vale a dire che in topi con deficit di vitamina E la massa ossea risultava maggiore per l'assenza di osteoclasti. In ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ossa, integratori, vitamina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26903 volte