Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gli Omega-3 prevengono la fibrillazione atriale

Conclusione sulla base dei risultati di otto studi

Varie_1102.jpg

Gli acidi grassi polinsaturi Omega-3 sono ormai una vecchia conoscenza nel campo della prevenzione delle malattie cardiovascolari, e sono considerati una parte importante di una corretta alimentazione, essendo contenuti soprattutto in alcuni tipi di pesce, come il pesce azzurro, in determinati semi vegetali, come il lino, e nelle noci. Anche la loro assunzione in forma concentrata si è rivelata capace di diminuire il rischio di patologie cardiache.
Ora i ricercatori del Progetto Moli-sani hanno confermato l’ipotesi che questo particolare tipo di acidi grassi possa essere un valido aiuto anche nel campo della chirurgia cardiaca, in particolare negli interventi di by-pass e di sostituzione delle valvole. Una possibile complicanza di queste operazioni è la fibrillazione atriale, caratterizzata da un’attività elettrica degli atri estremamente irregolare. Secondo la ricerca condotta dagli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fibrillazione, omega, cuore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26915 volte