Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Scacciare gli incubi con la ripetizione immaginativa

Anche il sogno può essere guidato dalla mente cosciente

Varie_11502.jpg

Non ci sono limiti alle potenzialità del nostro cervello. È quanto viene da pensare osservando l'ultima novità in fatto di terapie per i disturbi del sonno, la cosiddetta imagery rehearsal therapy (IRT), o ripetizione immaginativa, che consentirebbe a ognuno di noi non solo di guidare in maniera cosciente i propri sogni notturni, ma di produrne di specifici, secondo la nostra volontà.
La terapia fa il suo ingresso in società nel 1996, quando la psicologa di Harvard Deirdre Barrett ne fa cenno all'interno del suo libro “Trauma and Dreams”, ma è con il lavoro di Bret Moore e Barry Krakow che il nuovo approccio comincia ad essere applicato.
Dalla descrizione che della terapia fanno alcuni ricercatori della Mental Health Division del Portland Medical Center si intuisce la procedura: “il modello proposto da Krakow prevede quattro sessioni di gruppo della durata di circa 2 ore e mezza. Le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sogno, incubo, ripetizione, immaginativa,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27039 volte