Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Dita rugose in acqua? C'è un perché

Tratto evolutivo che ci consente una presa migliore

Varie_11584.jpg

Non è il segnale per far uscire i bambini dall'acqua, ma una delle funzioni che abbiamo acquisito con l'evoluzione. Stiamo parlando delle rughe che appaiono sulle dita dopo aver passato un po' di tempo in acqua.
Secondo alcuni ricercatori dell'Università di Newcastle, non si tratterebbe di una semplice reazione fisica, ma di un meccanismo messo in atto dalla natura per consentirci una presa migliore degli oggetti umidi. In tali condizioni, quindi, le nostra dita agirebbero alla stregua di pneumatici, che con le loro scanalature permettono alla macchina di rimanere stabile anche sull'acqua.
Sulle pagine di Biology Letters, il biologo Tom Smulders spiega che le dita raggrinzite non sono dovute al rigonfiamento dell'epidermide, ma a una precisa azione mediata dal sistema nervoso. Per confermare l'ipotesi, i ricercatori hanno sottoposto alcuni volontari a un semplice test, chiedendo loro ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dita, pelle, acqua, rughe,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19461 volte