Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La distrofia del cristallino di Schnyder

Una forma di distrofia che compromette la vista

Varie_11657.jpg

La distrofia del cristallino di Schnyder appartiene al gruppo delle distrofie granulari, maculari e reticolari. È caratterizzata da opacamento o da cristalli all'interno dello stroma corneale, e dalla progressiva diminuzione dell'acuità visiva, che può portare anche alla perdita della vista.
Ora uno studio dell'Università di Torino pubblicato su Cell cerca di far luce sui meccanismi che generano la malattia. Massimo Santoro, autore principale dello studio e ricercatore presso il Centro di biotecnologie molecolari, spiega: “siamo partiti dall'osservazione che uno stesso gene, chiamato UBIAD 1, era difettoso sia in pazienti affetti, sia in una variante mutata dello zebrafish, un pesce molto noto fra gli scienziati, che presentava difetti nello sviluppo cardiovascolare. Ci siamo quindi chiesti se questo 'doppio riscontro' potesse aiutarci a capire la funzione del gene alterato in questi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cristallino, gene, distrofia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27045 volte