Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Aumento di peso dopo aver smesso di fumare

Scoperta la causa: i batteri intestinali

Troppo spesso quando si smette di fumare si prendere qualche chilo e a volte è proprio la paura di ingrassare a far rimandare la decisione. Al contrario, molti fumatori hanno iniziato a fumare proprio per perdere qualche chilo di troppo ma ovviamente, una volta iniziato, è difficile smettere. E chi lo fa, grazie alla propria forza di volontà, rischia di riprendere quei chili persi. Da una ricerca infatti, si è evidenziato che l’80% di coloro che decidono di dire addio alle sigarette, mette su sette chili di media. Questo ovviamente porta l’ex fumatore a ricominciare a fumare. Un cerchio senza via di uscita insomma.
Adesso uno studio, condotto dai ricercatori della Zurich University Hospital che lavorano con Gerhard Rogler e pubblicato sulla rivista Plos One, ci spiega quale è la causa: i batteri intestinali.
Alla base dell'aumento di peso che spesso segue all'addio al fumo, ci ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Batteriintestinali, fumo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19374 volte