Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La fangoterapia per la sindrome fibromialgica

Studio conferma l'efficacia del trattamento fangoterapico

Varie_12332.jpg

La fangoterapia potrebbe essere una valida opzione terapeutica in caso di fibromialgia. La sindrome fibromialgica (FMS) è una comune ma complessa sindrome che colpisce fino a 2 milioni di italiani, principalmente donne, definita da dolore muscolo-scheletrico non-articolare di lunga durata, diffuso e simmetrico, con specifica localizzazione su alcuni punti del corpo (definiti tender points).
In mancanza di specifici marcatori di laboratorio o strumentali, la diagnosi di FMS è essenzialmente clinica. Affaticamento, disturbi del sonno, ansia, intestino irritabile, cefalea, parestesie sono gli altri sintomi più comuni.
“Negli ultimi anni – afferma il Prof. Marco Vitale, Coordinatore Scientifico FoRST, Università degli Studi di Parma – la diagnosi di FMS è stata definita meglio da specifiche linee guida che aiutano nella diagnosi differenziale con altre patologie dolorose diffuse. La ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | fangoterapia, fibromialgia, dolore,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19322 volte