Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Globuli bianchi coinvolti nell'arterite a cellule giganti

La possibile causa della malattia potrebbe essere legata ai neutrofili

I neutrofili sarebbero associati all'insorgenza dell'arterite a cellule giganti (Acg), la forma di vasculite più comune fra gli adulti che provoca una grave infiammazione dei vasi sanguigni. L'Acg, chiamata anche arterite temprale, è trattata con alte dosi di steroidi per sei mesi.
Uno studio firmato da ricercatori della Queen Mary University of London e pubblicato su Circulation Research ha mostrato come i neutrofili vengano alterati in maniera grave dalla condizione, tanto da far rischiare al paziente l'ictus o la cecità. La scoperta è frutto di una comparazione con il sangue di pazienti affetti da malattie vascolari reclutati al Southend University Hospital e all'Hammersmith Hospital.
I primi sintomi della malattia non sono facilmente distinguibili, dal momento che si tratta di sintomi abbastanza generici, ovvero cefalea, fragilità del cuoio capelluto, perdita della vista e, nel 50 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | arterite, neutrofili, globuli,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26936 volte