Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La pigrizia modifica il cervello e fa male al cuore

Effetti sui neuroni che cambiano il tipo di stimolo nervoso

Varie_12445.jpg

Essere troppo pigri non conviene. Uno studio della Wayne State University School of Medicine di Detroit, in collaborazione con la Flinders University di Adelaide, in Australia, ha segnalato l'effetto negativo prodotto da un atteggiamento pigro in rapporto alla salute del cuore.
Nello specifico, pare che la mancanza di attività riesca a modificare i neuroni che regolano alcuni stimoli nervosi suscettibili di aumentare il rischio di patologie cardiovascolari.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Comparative Neurology, è stato realizzato servendosi di due gruppi di topi. Il primo poteva correre liberamente sulla ruota, mentre il secondo era costretto all'inattività. Grazie all'evidenziazione dei neuroni attraverso un colorante, gli scienziati hanno scoperto che nei topi inattivi i neuroni che controllano il sistema nervoso para-simpatico, che si trovano nella medulla rostro-ventrale, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pigrizia, cuore, cervello,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26983 volte