Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

I semi di lino non aiutano in menopausa

Nessun miglioramento nella frequenza delle vampate di calore

Menopausa_1251.jpg

Ricorrere ai semi di lino per ridurre gli effetti della menopausa non servirebbe a niente. Lo dice una ricerca americana pubblicata su Menopause dalla Mayo Clinic di Rochester nel Minnesota, che ha preso in esame le presunte proprietà dei semi di lino nel diminuire i fastidiosi episodi legati alla comparsa delle vampate di calore durante la menopausa.
Dopo aver invitato 188 donne a mangiare una barretta giornaliera a base di semi di lino, i ricercatori hanno concluso che gli effetti prodotti in termini di riduzione delle vampate erano coincidenti con quelli determinati dal placebo offerto a un gruppo di controllo. In più di un terzo del campione complessivo è stata registrata una riduzione del 50 per cento nella frequenza e nell'intensità delle vampate di calore, ma i risultati erano del tutto sovrapponibili fra un gruppo e l'altro.
"Risultati simili in entrambi i gruppi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | menopausa, semi, vampate,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15956 volte