Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Le linee guida per il tromboembolismo in gravidanza

Rischio concreto per le gestanti

Trombosi_12644.jpg

Una delle complicanze più frequenti per le donne in gravidanza e durante o dopo il parto è la formazione di un coagulo nel sistema venoso. Per questo motivo, durante il Congresso mondiale di Brisbane il Royal College of Obstetricians and Gynaecologists (Rcog) ha pubblicato le linee guida per la prevenzione e per il trattamento del tromboembolismo venoso in gravidanza e durante o dopo il parto.
Ian Greer, docente di Ginecologia presso l'Università di Liverpool e coautore dei documenti, spiega: “la formazione di un coagulo può verificarsi in qualsiasi parte del sistema venoso, ma i siti predominanti sono le gambe, da cui la trombosi venosa profonda, e i polmoni, da cui l'embolia polmonare”.
Le Green-top guidelines aiutano i medici a prevenire e a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tromboembolismo, edoxaban, trombosi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26915 volte