Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La sindrome di Stendhal

Esperimento studia i segnali che accompagnano il fenomeno

Varie_12893.jpg

A volte la bellezza è insopportabile. Il cuore batte più forte, la respirazione si fa più frequente, i muscoli facciali si rilassano e c'è una maggiore brillantezza negli occhi. Sono i segni tipici della sindrome di Stendhal, che deve il suo nome al celebre scrittore francese, che ne fu colpito in seguito al Grand Tour effettuato in Italia nel 1817.
«Ero giunto a quel livello di emozione dove si incontrano le sensazioni celesti date dalle arti ed i sentimenti appassionati. Uscendo da Santa Croce, ebbi un battito del cuore, la vita per me si era inaridita, camminavo temendo di cadere», scrive Stendhal nelle sue memorie, dando voce per la prima volta a tutte quelle anime troppo sensibili che di fronte a un'opera d'arte entrano in crisi.
A livello scientifico, la sindrome viene riconosciuta però soltanto nel 1979, quando a descriverla è la psichiatra Graziella Magherini, che osservò e ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Sindrome, stendhal, bellezza,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26917 volte