Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Meno dolore grazie a un lievito

La ricerca cerca di sostituire i principi attivi del papavero

Varie_12973.jpg

I farmaci per il dolore potrebbero subire presto un'evoluzione grazie a una ricerca dell'Università di Stanford pubblicata su Nature Chemical Biology che si è concentrata sulle proprietà del lievito.
Finora la ricerca farmacologica ha sfruttato i potenti effetti antidolorifici delle sostanze oppioidi contenute nella pianta di papavero, ricavando medicinali come il Vicodin, l'Oxycontin e il Depalgos.
I bioingegneri americani hanno modificato il Dna del lievito riprogrammandone le cellule allo scopo di aggiungere ai farmaci basati sugli oppioidi il processo di fermentazione, quello che si usa ad esempio per produrre la birra. Per più di dieci anni i ricercatori hanno cercato la maniera di modificare le cellule di lievito per riprodurre la biochimica dei papaveri.
Alla fine sono riusciti ad aggiungere cinque nuovi geni da due organismi diversi di cellule di lievito. Tre geni ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | dolore, papavero, lievito,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19057 volte