Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Gambe da urlo, dall’ankle slim alla liposcultura

Il prof. Alfredo Borriello spiega gli interventi per valorizzarle

Chirurgia estetica_13116.jpg

Le gambe della donna sono da sempre strumento di seduzione e fascino ma, per la loro bellezza, occorre prendersi cura soprattutto di alcuni punti critici come ginocchia e caviglie: parti del corpo più soggette a un accumulo di cellulite o cuscinetti adiposi.
E se fare attività fisica può aiutare ad evitare gonfiori o ristagni di liquidi, ora si può intervenire anche con piccoli interventi di chirurgia plastica per migliorare, snellire e rassodare queste zone, tanti critiche quanto strategiche per la bellezza femminile. L’inverno, che con calze e stivali copre le gambe, è la stagione ideale per metter mano in tutta sicurezza a ginocchia e caviglie, in vista della prossima stagione estiva.
Così, per ginocchia, polpacci e caviglie esiste il peeling chimico, trattamento accompagnato da una biorivitalizzazione con acido ialuronico stabilizzato che garantisce una buona riserva d'acqua ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gambe, chirurgia, ginocchio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15434 volte