Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Wolff-Pakinson-White rischiosa anche senza sintomi

La sindrome è generata da un difetto di conduzione elettrica

Varie_13195.jpg

Uno studio italiano ha rivelato la pericolosità della sindrome di Wolff-Pakinson-White anche in assenza di sintomi. La malattia è legata a un malfunzionamento nel processo di conduzione dell'elettricità che può colpire in maniera fatale il cuore del soggetto che ne soffre.
Di norma l'attività elettrica si avvia nel nodo seno-atriale, localizzato nell'atrio destro, si propaga attraverso il nodo atrio-ventricolare e attraverso il fascio di His ai ventricoli. Il nodo atrio-ventricolare funziona come un cancello, limitando l'attività elettrica che giunge ai ventricoli. Si tratta di una funzione fondamentale perché di fronte a un aumento di frequenza del segnale in partenza, il nodo risponde limitando la frequenza ventricolare.
Tuttavia, i soggetti affetti dalla sindrome di Wolff-Pakinson-White possiedono un percorso accessorio che collega atri e ventricoli, oltre al nodo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | cuore, sindrome, elettricità,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26894 volte