Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Un tatuaggio controlla il diabete

Livelli di glucosio monitorati senza punture

Diabete_13277.jpg

Dopo le lenti a contatto è la volta dei tatuaggi. Un team dell'Università di San Diego ha infatti messo a punto dei tatuaggi temporanei in grado di misurare i livelli di glucosio nel sangue delle persone affette da diabete.
Chi è colpito dalla malattia deve fare i conti con la glicemia e regolare di conseguenza le dosi di insulina da assumere. Per questo, più volte nel corso della giornata il paziente deve ricorrere alle punture. I ricercatori americani, tuttavia, sembrano aver trovato un'alternativa valida realizzando un microdispositivo che si applica sulla pelle come un tatuaggio e rende non necessario il prelievo di sangue.
Sulle pagine di Analytical Chemistry è descritto nei particolari il funzionamento del prodotto. Il sensore aderisce alla pelle grazie a un sistema di elettrodi incrociati e genera una leggerissima scossa elettrica che attrae a sĂ© ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | diabete, tatuaggio, glucosio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27047 volte