Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuovo approccio per il trapianto di midollo osseo

Consente di non assumere farmaci

Varie_13389.jpg

Una nuova terapia biologica per annullare le complicanze che si manifestano nei pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo. È quello a cui lavorano i ricercatori del Policlinico Sant'Orsola di Bologna, che utilizzeranno un programma di terapia cellulare basato sui linfociti T reg per riuscire ad eliminare la necessità dei farmaci immunosoppressori.
In circa il 20 per cento dei casi insorgono infatti complicanze gravi che mettono a rischio la buona riuscita del trapianto, la più pericolosa delle quali è la malattia del trapianto verso l'ospite. In tal caso, le cellule immunitarie del donatore avvertono la differenza dei tessuti del paziente che riceve il trapianto e li aggredisce, concentrandosi su pelle, mucosa e organi interni.
Per ovviare a questo meccanismo i medici ricorrono ai farmaci immunosoppressori, che tuttavia hanno controindicazioni pesanti e a volte neanche ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | trapianto, midollo, osseo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19032 volte