Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ibuprofene sconsigliato per chi ha problemi di cuore

Registrato un leggero aumento del rischio cardiovascolare

Varie_13393.jpg

I farmaci contenenti ibuprofene aumentano, seppur di poco, il rischio di insorgenza di problemi cardiovascolari. A confermarlo è una revisione del Prac, il Comitato di Valutazione del Rischio per la Farmacovigilanza che opera sotto l'egida dell'Ema, l'Agenzia europea del farmaco.
È stato registrato un leggero, ma chiaro aumento del rischio di infarto e di ictus nei pazienti che assumono alte dosi di medicinali che contengono ibuprofene (concentrazione pari o superiore a 2.400 mg). Le stesse raccomandazioni valgono anche per il dexibuprofene, ma con dosi pari o superiori a 1.200 mg.
Le dosi più elevate vanno assolutamente evitate nei pazienti con patologie cardiache e nei soggetti che hanno già subito in passato una crisi cardiaca o un ictus. Prima di iniziare il trattamento, inoltre, i medici devono valutare con accuratezza l'esistenza di fattori di rischio evidenti, come il fumo, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Fans, sanguinamento, emorragia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 18967 volte