Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La calcificazione coronarica predice la mortalità

Lo stato dell’arteria è un predittore per i soggetti asintomatici

Anche nei soggetti privi di sintomi il livello di calcificazione dell’arteria coronarica (Cac) rappresenta un fattore di predizione della mortalità a 15 anni. Lo dice uno studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un gruppo di lavoro coordinato dalla dott.ssa Leslie Shaw della Emory University di Atlanta.
Gli scienziati hanno scoperto che i soggetti con valori di Cac bassi o assenti avevano un numero di decessi a 15 anni per tutte le cause pari al 3 per cento. Il valore saliva al 28 per cento nei soggetti con Cac pari a 1000 o più.
«Molti studi svolti in precedenza hanno identificato un eccesso di rischio correlato al peggioramento della prognosi negli individui con punteggi Cac più alti», spiega la ricercatrice. Il trial ha coinvolto 9.715 soggetti, osservati per 15 anni, e ha adottato la mortalità per tutte le cause come endpoint, il che amplia ovviamente il significato dei ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | calcificazione, arteria, mortalità,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26991 volte