Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Ustioni, nuova tecnica favorisce gli innesti di pelle

Ricerca sul materiale polimerico apre la strada a interventi più precisi

Le lesioni gravi provocate dal fuoco hanno come conseguenza oltre 320.000 morti ogni anno, afferma l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Secondo gli esperti la maggior parte di queste morti si potrebbe evitare tramite la chirurgia.
Ma l'intervento chirurgico diventa complicato quando non c'è abbastanza pelle su cui fare gli innesti nelle parti più colpite dalle bruciature del corpo della vittima. È necessario far crescere nuova epidermide dalle cellule della pelle del paziente stesso, un processo lungo che può portare alla deidratazione e a infezioni. Alcuni scienziati hanno scoperto che il materiale polimerico, conosciuto per l'ampia gamma di proprietà e che si trova nella plastica, nei biopolimeri e nelle proteine, può essere usato per far crescere e moltiplicare le cellule umane ma con risultati poco efficaci. Qui entra in gioco il progetto MODPOLEUV, che ha riunito ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | pelle, ustioni, chirurgia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27106 volte