Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il collo dell'utero predice nascite premature

Gravidanza_1630.jpg

La misura in lunghezza del collo dell'utero, al quarto mese di gravidanza, predice l'eventualità di un parto prematuro. Lo sostiene. uno studio dell'Università americana dell'Alabama e pubblicato sulla rivista . Durante la gravidanza, il collo dell'utero si allunga per favorire il contenimento del feto nella cavità uterina, mentre si accorcia nelle ultime settimane in prossimità del parto. Studi passati, però non controllati, avevano dimostrato che a un utero 'corto' durante la gravidanza si associa una nascita prematura; non era però noto in quale fase della gravidanza il fattore di rischio fosse determinante. Il team di ricercatori statunitensi ha osservato 183 future mamme che avevano avuto, precedentemente, parti prematuri. Si è cercato di capire se le misurazioni ecografiche realizzate tra la 16.ma e la 18.ma settimana erano in grado di predire il rischio e se le valutazioni ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |
commenta l'articolo
nickname
email
effettua il login oppure

Hai un dubbio? Chiedi allo specialista!
Puoi prenotare una visita medica presso i nostri laboratori

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 31539 volte