Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Antidepressivo riduce i sintomi dell'Alzheimer

Meno ansia e irritabilitĂ  nei pazienti che assumono citalopram

Morbo di Alzheimer_1648.jpg

L'antidepressivo citalopram potrebbe essere arruolato nella battaglia contro l'Alzheimer. A rivelarlo è uno studio apparso sull'American Journal of Psychiatry da un team dell'Alzheimer's Disease Care, Research and Education Program all'Università di Rochester.
Il coordinatore della ricerca Anton Porsteinsson spiega: «Il messaggio non è solo che
citalopram è efficace, ma che lo è a 30 milligrammi giornalieri, dose attualmente sconsigliata dalla Food and Drug Administration in quanto potrebbe causare anomalie potenzialmente pericolose dell'attività elettrica del cuore tra cui il prolungamento dell'intervallo QT».
Il citalopram appartiene alla famiglia degli Ssri, inibitori del riassorbimento della serotonina. «Alla luce dei risultati ottenuti in precedenza nel ridurre l'agitazione dei pazienti con Alzheimer, abbiamo voluto valutare l'effetto degli Ssri su una serie di altri sintomi ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | Alzheimer, antidepressivo, ansia,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26894 volte