Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Anziani “fragili”, la terapia ormonale può essere di aiuto

Ormone della crescita utile in caso di patologie invalidanti

Se non esiste un’evidenza clinica che il trattamento con l’ormone della crescita (GH) influenzi positivamente nell’anziano le funzioni cognitive e la qualità di vita, l’uso di questo ormone può invece essere di aiuto in anziani affetti da patologie organiche invalidanti.
“A differenza di quanto dimostrato negli anziani sani, alcuni studi condotti in anziani 'fragili', affetti da patologie organiche invalidanti o sottoposti a interventi chirurgici, hanno suggerito che il trattamento con GH possa migliorare alcuni parametri strutturali e accelerare i tempi di recupero in questi pazienti, accorciando i tempi di ospedalizzazione e facilitando l'autonomia funzionale”, lo sostiene l’endocrinologa torinese Roberta Giordano che precisa: “l'efficacia di tale trattamento dovrà essere valutata in ampie casistiche di pazienti”.
“Dopo la prima evidenza – ricorda la studiosa – condotta nel 1990 ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | ormone, metabolismo,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27040 volte