Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

L'esposizione al sole ritarda la sclerosi multipla

Studio rivela il ruolo positivo del sole in epoca adolescenziale

Sclerosi multipla_1912.jpg

Esporsi ai raggi solari con maggiore frequenza durante l'etĂ  adolescenziale comporta un rischio minore di insorgenza di sclerosi multipla in etĂ  adulta. Lo rivela uno studio pubblicato su Neurology da un team dell'Ospedale universitario di Copenaghen coordinato da Julie Hejgaard Laursen.
La docente danese spiega: «I fattori che portano a sviluppare la sclerosi multipla sono complessi e stiamo ancora lavorando per comprenderli tutti, ma diversi studi hanno dimostrato che la vitamina D e l'esposizione al sole possono avere un effetto protettivo sullo sviluppo della malattia».
Il trial ha visto la partecipazione di 1.161 malati di sclerosi multipla, intervistati dai ricercatori e suddivisi in due gruppi in base alle loro abitudini nel corso dell'adolescenza. Da una parte c'era chi si era esposto al sole molto tempo e dall'altra chi lo aveva fatto di meno. Inoltre, ai volontari è stato ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sclerosi, sole, vitamina,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19022 volte