Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La sedentarietà può causare un'embolia polmonare

Passare troppo tempo seduti implica maggiori rischi

Se si passa troppo tempo seduti si può incorrere in un'embolia polmonare. La condizione, nota anche come sindrome della classe economica perché associata ai lunghi viaggi in aereo, può causare anche la morte del soggetto.
Uno studio della durata di 18 anni è stato presentato durante il congresso della Società europea di cardiologia di Londra dal coordinatore Toru Shirakawa dell'Università di Osaka.
La ricerca è stata realizzata su oltre 86mila persone fra i 40 e i 79 anni e dimostra che passare 5 o più ore al giorno davanti al piccolo schermo raddoppia il rischio di embolia polmonare fatale.
“È una malattia grave, a volte fatale, caratterizzata dall’improvvisa comparsa di sintomi come dolore toracico o difficoltà di respirazione. È causata da un’ostruzione delle arterie polmonari da parte di coaguli di sangue, generalmente formati nei vasi delle gambe”, ha affermato il ricercatore ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | embolia, polmonare, sedentarietà,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26902 volte