Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Lo smartphone diagnostica la depressione

Il monitoraggio delle attività aiuta a scoprire il problema

Depressione_2240.jpg

Uno smartphone per amico, o perlomeno per medico. È ciò che sostiene la Northwestern Medicine University, i cui ricercatori hanno firmato uno studio dal quale si evince che la maniera in cui utilizziamo ogni giorno il telefono e gli spostamenti che facciamo e vengono registrati dal Gps possono costituire la base per una prima diagnosi di depressione.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Medical Internet Research, svela che una persona depressa trascorre in media circa 68 minuti al giorno al telefono, mentre chi non è depresso ha una media di 17 minuti. Ma oltre al tempo è importante anche lo spazio. Se un soggetto trascorre la maggior parte del proprio tempo a casa o in un numero esiguo di luoghi ricorrenti è più probabile che soffra di depressione. Mostra infatti una scarsa propensione alle relazioni sociali e la mancanza di motivazioni ed energia per uscire.
David Mohr, uno degli ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | smartphone, depressione, uscire,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26944 volte