Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Musica in sala operatoria? Ripresa rapida!

Con la musica le piante crescono meglio; con la musica i neonati dormono meglio; con la musica l'uomo reagisce meglio ai postumi di un intervento chirurgico.
Note, arpeggi e melodie sono l'ultima novità che approda in sala operatoria, e serviranno a far sì che il paziente si riprenda anzitempo dai postumi dell'intervento. A scoprire tale effetto benefico sono alcuni ricercatori svedesi: ascoltare musica rilassante o il rumore delle onde mentre si è sotto anestesia, sostengono, contribuisce a ridurre il dolore e facilita la ripresa del paziente. I medici dell'Orebro Medical Center Hospital hanno esaminato le reazioni di 90 donne sottoposte ad asportazione dell'utero le quali, durante l'intervento in anestesia generale, hanno ascoltato musica rilassante e il suono delle onde del mare, un 'mix' di musica 'soft' e parole o i suoni 'classici' di una sala operatoria.
Ebbene, le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 26892 volte