Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

La pirosi, bruciore di stomaco

Durante la gravidanza, la sensazione di bruciore che la donna prova - dopo aver mangiato - può essere sintomo di pirosi. Molte donne ne soffrono e, benché sia un disturbo tanto comune quanto innocuo, può spaventare oltre che arrecare fastidio.

Parleremo di pirosi per indicare quella sensazione di bruciore che si estende dal basso dello stomaco fino alla parte inferiore dello sterno. Le sue cause sono da attribuire ai cambiamenti ormonali e fisici del corpo, sopraggiunti in concomitanza con il periodo di gestazione. In questo periodo, infatti, la placenta produce progesterone, un ormone che rilassa i muscoli dell'utero. Esso pone in rilassamento anche la valvola che separa l'esofago dallo stomaco, permettendo ai succhi gastrici di risalire su fino all'esofago e pertanto causando la spiacevole sensazione di bruciore.

Il progesterone rallenta anche le contrazioni dello ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15399 volte