Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Melanoma, il linfonodo sentinella ne indica la gravità

Utile anche per la scoperta delle recidive

Melanoma_2403.jpg

Il controllo del linfonodo sentinella consente di stabilire la gravità del melanoma cutaneo che ha colpito un paziente in base al grado di diffusione delle cellule neoplastiche. Uno studio pubblicato su Plos Medicine ne segnala l'importanza per cercare di capire qual è il rischio di morte che il soggetto corre.
Anja Ulmer, una delle ricercatrici del team delle Università di Tubinga e Ratisbona che ha condotto l'analisi, spiega: “la prognosi di un cancro dipende anche dal grado di infiltrazione del linfonodo sentinella, quello in cui le cellule tumorali in arrivo dal tumore primitivo hanno maggiori probabilità di diffondersi. E anche numeri molto bassi sono predittivi di una ridotta sopravvivenza. Attualmente la prognosi del melanoma cutaneo si basa quasi esclusivamente sulle caratteristiche della neoplasia primitiva, come lo spessore, il tasso mitotico e la presenza di ulcerazioni. La ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | melanoma, recidiva, linfonodi,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19266 volte