Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Finasteride utile anche in caso di alcolismo

Nuova possibile applicazione per un vecchio farmaco

Dipendenze_2641.jpg

Dopo capelli e prostata, finasteride potrebbe rivelarsi utile anche per il trattamento della dipendenza da alcolismo. A dirlo è un nuovo studio condotto da Michael S. Irwig, docente della George Washington University che ha pubblicato su Alcoholism: Clinical and Experimental Research gli esiti di una sperimentazione del medicinale intesa a ridurre il consumo di alcool.
I ricercatori hanno esaminato 83 soggetti che avevano sviluppato una serie di effetti collaterali sessuali dopo l'assunzione del farmaco. Uno dei limiti di finasteride è appunto la possibile insorgenza di effetti collaterali persistenti di questo tipo, anche dopo la sospensione della terapia. Il dott. Irwing ha però notato che tutto ciò si accompagnava anche a una riduzione del consumo di bevande alcoliche.
Per confermare questa ipotesi, i medici hanno posto ai volontari dei questionari relativi al consumo di alcool, ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | finasteride, alcolismo, calvizie,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 19139 volte